zuppa fredda di zucchine e menta

Le temps des courgettes…
è tempo di zucchine!
C’è chi ne subisce il fascino estetico: le taglia a metà e dice di vederci dentro disegni liberty. C’è chi si dichiara agnostico in mancanza di un obiettivo macro. C’è chi le trova buone, pratiche e in più non fanno ingrassare.

Questa zuppetta è veloce, facile e fresca e molto, molto verde.

Ingredienti
1,5 kg di zucchine piccole
250 g di yogurt greco
2 belle manciate di menta fresca
olio extravergine di oliva
facoltativo (e più ingrassante): un ciuffo di panna e pepe rosa

Cuocere le zucchine in pochissima acqua (meglio ancora in un cestino per la cottura a vapore). Frullarle e, una volta raffreddate, aggiungere la menta, lo yogurt e un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Aggiustare di sale e al momento di servire decorare con qualche sfizio, nel nostro caso panna montata (non zuccherata) e qualche bacca rosa. 

maite

 

 

 

7 Commenti a “zuppa fredda di zucchine e menta”

  1. Alex scrive:

    Complimenti per questo blog semplicemente perfetto! Siete un trio affiatato, mi piace. Oltre alle ricette, semplici ma d’effetto come piacciono a me, sono affascinata dalla luce e dall’eleganza delle foto. Oltre che dalla grafica. Ci rivedremo molto presto, vi ho linkati.
    Un caro saluto a voi tre

  2. maite scrive:

    Cara Alex, grazie per i complimenti! Anche a noi il vostro blog piace molto e come ti ho scritto avevamo già intenzione di linkarci (appena si sveglia il fotografo che è lui quello tecnico…)
    Un caro saluto a te e all’altra cuoca dell’altro mondo. A presto
    maite

  3. salsadisapa scrive:

    ahh finalmente: quando leggo “è tempo di zucchine” mi rincuoro, perché per fortuna vedo che c’è ancora qualcuno che rispetta le stagionalità dei prodotti (per le quali nel mio piccolo combatto una specie di crociata eheheh). complimenti per il blog, molto elegante!
    saluti!
    S

  4. Sere scrive:

    Scopro questo blog grazie alla mia amichetta salsadisapa e…. “mi sono innamorata”… dell’aria elegante che si respira, della semplicità di ogni cosa e della cura del particolare.
    Mi sono permessa di linkarvi… non posso perdermi quello che fino ad ora mi ero persa, qualcosa di sublime!
    Buona giornata ragazzi!

  5. caly scrive:

    Grazie, grazie, grazie salsadisapa e sere!
    In effetti il tempo di ogni cosa andrebbe rispettato sempre perché è giusto così e sano! e poi anche perché è bello aspettare che tornino le fragole, e poi le zucchine e le melanzane e poi il tempo delle zucche ecc ecc. Siamo anche noi in questa “crociata”! e anche in quella per la riscoperta di verdurine selvatiche, un po’ timide e un po’ dimenticate (vedi cannatella-silene)..
    Grazie ancora, maite

  6. caly scrive:

    Sere, grazie del link, si linkiamo subito anche noi.
    maite

  7. [...] Vabbè, meglio non pensarci! Intanto vi propongo una ricettina bella fredda, che ho preso da questo sito qui.L’ho copiata abbastanza pari-pari, ho solo variato le dosi e il tipo di [...]