un invito

Il fotografo, dopo aver calcolato le proporzioni per la gelatina, (che alle cuoche non gli venivano) ora gli tocca scrivere anche questo invito, (che loro hano da fare, hanno da fare tantissimo!). Ora passano alla pasta fillo, poi sarà la volta dei grissini di ricotta a forma di pesce. La marie, dopo qualche prova timorosa ora spennella pomodoro su tavolozze di sfoglia… insomma, sono in ritardo, “è tardi, è tardissimo” continuano a ripetere (per la verità già da qualche tempo), e il gelo di arance che avevano promesso di tirare fuori per dolce non arriva mai.
Tutta questa agitazione per preparare l’inaugurazione della mostra di Fausto Melotti, “Incisioni inedite” a Rovereto, oggi alle 11.00. E poi venerdì 20 e venerdì 27.
Dunque oggi niente ricette, ma un invito!

per ingrandire e stampare clicca sull’invito…

maite, marie e il fotografo

21 Commenti a “un invito”

  1. astrofiammante scrive:

    purtroppo non ci sarò :-(( ma a voi tanti auguri perchè tutto vada per il meglio,ciao!

  2. Alex scrive:

    Uffiiiiiiii, voglio il teletrasporto!!!!
    In bocca al lupo per tutto, sarà un successone.
    Baci

  3. Sara scrive:

    mi preparo e arrivooooooo

  4. Mademoiselle Manuchka scrive:

    anch’io vorrei poter dire :
    “mi preparo e arrivo”
    bisous e in bocca al lupetto
    ma non c’é neanche bisogno di dirlo..
    lo vedo da qui, sarà bellissimo, come sempre.

  5. Ady scrive:

    Grandissimi!!!!
    In bocca al lupo, sarà un successo di sicuro, peccato la distanza, un abbraccio!

  6. nishanga scrive:

    Oggi è la giornata delle web-sorprese; questa, seguendo ‘Varie ed eventuali’ la più golosa per molte vie.
    Mi infilo trionfante al seguito e ho il piacere di potervi anche suggerire a pochi forse ma eletti di sicuro.
    Evviva!

  7. Laura.lau scrive:

    Congratulazioni! Ma perche` non ci avete avvisato prima?

  8. comidademama scrive:

    E’ stato molto bello. Vedervi e vedere.
    Come al solito ho parlato troppo. Meno male che Marta ha fatto qualche fotografia.

    Grazie ancora.

  9. Sara scrive:

    sì sì molto bello! adesso però ho riacquistato con piacere possesso del mio divano ;-)

  10. maite scrive:

    grazie a tutti degli imbocca al lupo, delle presenze fisiche e in spirito… peccato solo per il mancato teletrasporto ma magari vedremo di organizzarci per il futuro…

    un grazie particolare a sara e ilaria (volontarie nominate sul campo), a giorgia (e al paziente “moroso”), a elena (che fotografava il fotografo), a marta (draghetta cinese) e a marco (fisico “nucleare”).

    maite, marie e il fotografo

    PS. prossimi appuntamenti: venerdì 20 e venerdì 27

  11. comidademama scrive:

    Scordavo.
    Dopo avervi lasciato sono passata al banco della signora Fausta. Tra le erbe c’era un leggero profumo di violette.

  12. comidademama scrive:

    E avrei voluto chiacchierare (ancora di più?) ancora di più con Marie.

  13. marie scrive:

    @comida: anche io avrei voluto chiacchierare di più con te, spero che ci potremmo vedere il 21 maggio a Roma (se non prima…), fammi sapere.

  14. Mi sarebbe piaciuto moltissimo raccogliere l’invito … mi faccio contagiare da tutte le cose belle che proponete :-)
    Buona settimana

  15. cobrizo scrive:

    rinuncio alle ricette volentieri, se in cambio proponete queste belle alternative! adesso però ci dovete un resoconto chiacchiero-fotografico dettagliatissimo! ;-)

  16. comidademama scrive:

    marie (anche prima…)

  17. Kja scrive:

    Caspita, sarebbe stato sicuramente molto bello esserci. ma non ci postate qualche immagine dopo averci invitato?

    :)

  18. susanna scrive:

    anch’io trattenuta in laguna avrei tanto voluto esserci… chissà che non riesca in qualche incastro miracoloso per uno dei prx due appuntamenti!!! un bacio a maite e anna

  19. [...] polpettine piccine piccine erano anche loro parte dell’aperitivo (per la vernice della mostra di Melotti) di cui stiamo parlando da qualche giorno e che Comida de Mama (con l’aiuto di marta) ha [...]

  20. agiu scrive:

    ccidenti. maledetto teletrasporto davvero!