alimenti ritratti. fichi


clicca sull’immagine per ingrandirla

A Roma è pizza e fichi. Ma a Maite i fichi inspiegabilmente non piacciono. Così Marie e il fotografo si son riuniti carbonariamente per una cena tutta a base di fichi. Gli echi sono arrivati telefonici, ma sul piatto è rimasto questo ritratto alimentare che fa pensare a quelle nature morte a cui il fotografo aveva promesso di dedicarsi un anno fa sull’onda dell’emozione per la mostra bellissima di Veronique Ellena a Palazzo Farnese.

A Maite visti da qui, piacciono persino un po’…

maite, marie e il fotografo

9 Commenti a “alimenti ritratti. fichi”

  1. chiara.u scrive:

    visti da qui piacciono un sacco anche a me… complimenti :)

  2. erika scrive:

    io li adoro.
    pane fresco, fichi e cioccolata, una bontà! :-)

  3. Alex scrive:

    Che bello tornare ogni mattina ad ammirare le vostre foto.

  4. Virginia scrive:

    Io invece avrei bisogno di vederli mooooolto più da vicino per essere convinta che mi piacciano…

  5. Sara scrive:

    qui è sempre tutto così interessante, stimolante…che meraviglia!

  6. cri scrive:

    fico! :)

  7. Gialla scrive:

    Che bel blog! Adoro la “cucina” e adoro le foto che la ritraggono… Le tue sono a dir poco fantastiche!
    A presto
    Gialla

  8. Michelangelo scrive:

    applauso al fotografo, per questa natura morta degna della scuola fiamminga. Strano dejavù questo post: pane e fichi…l’ho postato qualche ora fa :)

  9. Mariù scrive:

    Come commentavo già alla vostra ‘zuppa fredda di melone’ ribadisco il mio non troppo stupore per il non-amore di Maite nei confronti di fichi e melone… siamo in sintonia quanto ad alimenti non graditi, anch’io non vado matta nè per gli uni nè per l’altro. Anche se il mio ultimo post non potrebbe smentirmi di più…
    Il ritratto è immensamente meraviglioso.
    Baci,
    m.