l’ultima cena parigina

Le cuoche ancora se la spassano, anche se tra poche ore ognuna con il suo mezzo, riprenderanno la via italiana. Il fotografo, lui,

11 Commenti a “l’ultima cena parigina”

  1. valina1977 scrive:

    e allora noi aspettiamo con gioia il rientro!

  2. comidademama scrive:

    I topinanbour dell’orto dei mie genitori sono già qui, che aspettano maite.

  3. Sara scrive:

    e io… aspetto di assaggiare ;)

  4. comidademama scrive:

    certo!
    e se rimane un po’ di foie gras e lo volessi provare con il pain d’épices sei la benvenuta, ne faccio un po’

  5. enza scrive:

    se vien fuori con una voglia a forma di scaloppa di foie gras sulla fronte a chi posso attribuire la responsabilità? :)
    vabbè consoliamoci pensando che meglio il foie gras che il topinambur!!!
    povero fotografo…tornato al suo frigo vuoto.
    fotografo, hai messo su qualche etto? lo sai che mi preoccupo per la tua salute…:)
    voci di corridoio dicono che il pain d’epices dell’elena è da sbattersi per terra.
    Io, da parte mia, mi sento meglio a sapervi in italia, non chiedetemi perchè.

  6. enza scrive:

    fotografo posso offrirti una fetta di torta, compensatoria per quello che ti avranno fatto passare le tue amiche lì nella fredda Parigi? http://www.flickr.com/photos/25079502@N06/4048508791/

  7. ilfotografo scrive:

    grazie elena, tu si che sei saggia! questa “belle helene” è quello che ci vuole

  8. Sara scrive:

    Elena dimmi quando ed io ci sarò!!! :D

  9. artemisia scrive:

    il titolo era impegnativo, senza quel “parigina”…mi chiedo se non sarebbe divertente andare a spulciare cosa c’è sulle bianche tovaglie delle Ultime Cene, riprodurne una e fare una bella foto…ma voi di grilli per la testa ne avete già abbastanza :DDD

  10. gatto goloso scrive:

    Io ci vado fra qualche settimana a Parigi… prima volta e già emozionatissima! :]
    Aspettiamo il rientro della troup! :]

  11. chiara.u scrive:

    La foto della lavagna mi fa tornare in mente Annecy e i suoi mercati… certo, non è Parigi ma sempre splendida è!!
    buona giornata.