il lassi zen di Julie

Quando l’abbiamo preso in mano il libro di Julie, tutto colorato e fumettoso, si

10 Commenti a “il lassi zen di Julie”

  1. [...] Approfondimento fonte: : il lassi zen di Julie | la cucina di calycanthus [...]

  2. Gaia scrive:

    SE fa passare l’influenza… lo voglio anche io!
    ;-)

  3. enza scrive:

    e anche io ma posso sostituire l’acqua di fiori d’arancio con le foglie di menta?

  4. ilfotografo scrive:

    @gaia non credo che l’OMS lo abbia inserito nel decalogo di prevenzione dell’influenza… è ancora in una fase sperimentale!

  5. marie scrive:

    @enza, why not, per le foglie di menta oppure anche l’acqua di rose ci dovrebbe star bene…
    Non so se proprio fa passare l’influenza, ragazze io vi consiglio il Grog.

  6. cobrizo scrive:

    …e disinnamorare, dopo che si è letto questo:http://trashfood.com/2009/10/i-probiotici-fanno-bene-anzi-no-lefsa.html
    ;-)
    però l’idea rimane bella sempre!

  7. enza scrive:

    io sono andata di vaccino antiinfluenzale, sarà stato meglio il grog.

  8. maite scrive:

    mon dieu, che voglia di grog!

  9. GAia scrive:

    MA che e’ sto GROG??

  10. marie scrive:

    Il Grog è la mia droga in periodo invernale..
    tè caldo, con miele, limone e rhum, un vero toccasana, ti fai una bella sudata ed il giorno dopo sei un’altra.