mousse al cioccolato sale e pepe

La mousse di oggi, nata nei laboratori calicanti delle nevose soffitte trentine e arrivata a roma sul freccia rossa delle 20.45, per chi volesse, si potrebbe quasi assaggiare in diretta. Anzi, senza quasi! se siete a roma e passate per il centro all’ora di merenda, un bicchierino di mousse lo trovate: consideratelo un invito. Sarà uno dei piccoli assaggi che offriamo, insieme a Baicr e Università di Tor Vergata per l’inaugurazione del master in Cultura dell’alimentazione, di cui abbiamo parlato ieri. Attenzione: bicchierini limitati!

(Nota: la ricetta però è un po’ di corsa, che qui si muore di stanchezza e ci sono ancora un po’ (troppe) cose da sistemare e soprattutto una raccomandazione: assicurtevi di avere a portata di mano fruste elettriche che montare i bianchi a neve a mano nella cucina scarna del fotografo mi ha sì ricordato la mia bisnonna (la nonna grande seduta per ore con la ciotola in collo) ma ci ha quasi portato alla diperazione… io con la ciotola in collo e Marie a scollare biscotti dal tavolo, ma questa è un’altra storia)

La ricetta

Ingeredienti
200 cioccolato fondente (buono)
6 uova sale dolce di Cervia (grazie sara!)
pepe rosa

Sciogliere il cicco bagnomaria, quando freddo aggiungere tuorli, poi con dolcezza gli albumi montati fermi (sigh!) dal basso verso l’alto). Decorare con bacche di pepe rosa e qualche granello di sale di cervia. Lasciar raffreddare in frigo qualche ora.

maite, marie e il fotografo

7 Commenti a “mousse al cioccolato sale e pepe”

  1. valentina scrive:

    Devo provarla questa mousse al cioccolato.. mamma che bontà dev’essere, ma se avessimo messo un po’ di pepe grattato sopra oltre che ai grani…?

  2. Jacopo scrive:

    Fantastico abbinamento, non c’è che dire.
    E che braccio da culturista ti sarà venuto :-D

  3. kosenrufu mama scrive:

    allora, ogni volta è poesia pura, di immagini, di sapori immaginati, di parole,grazie mille, come sempre!!!

  4. fra scrive:

    Questa la devo proprio provare, l’abbinamento tra cioccolato e sale già mi aveva fatto innamorare, ma l’aggiunta del pepe rosa deve essere qualcosa di straordinario!
    Un bacione
    fra

  5. Sara scrive:

    grazie per aver trovato un così nobile utilizzo per il sale, adesso posso aprire il pacchetto!!

  6. comidademama scrive:

    Oliver Twist, puro Oliver Twist

    Scherzi a parte. Da uno a dieci mi mancate ottocento.

  7. Ancutza scrive:

    sono proprio curiosa di provare sale e cioccolato…e poi che colori meravigliosi!