zuppa di cozze, fumetto scampato, mandarino e latte di cocco

Ieri eravamo rimasti con un fumetto di pesce in parte inutilizzato e con ancora qualche mandarino da parte. Dunque la variazione prevede di declinare la faccenda a zuppa, di sostituire le cozze agli scampetti (l’arancione è comunque sempre lì), di tenere fermo il coriandolo, ma di aggiungere zenzero e latte di cocco, il tutto con il fantasma fumettoso (inteso come brodo scampato) sullo sfondo.

La ricetta

Ingredienti
cozze
latte di cocco
succo di mandarini + succo di limone
coriandolo fresco
zenzero
cipollotto fresco
sale

Lavare con cura le cozze e tenere da parte. Tritare il cipollotto e lo zenzero molto fini e farli appassire in una pentola alta con il succo dei mandarini, unire il latte di cocco e lasciar sobbollire per una quindicina di minuti, quindi unire il fumetto filtrato, aggiustare di sale e infine buttare nel brodo le cozze, alzare la fiamma coprire la pentola e far andare fino a quando non si saranno aperte. Servire con le foglie di coriandolo fresche.

maite

5 Commenti a “zuppa di cozze, fumetto scampato, mandarino e latte di cocco”

  1. agri scrive:

    le voglio sempre

  2. fra scrive:

    due ricette fantastiche, non saprei davvero quale scegliere. Forse il ricorco delle zuppe mangiate in thailandia fa leggermente pendere il peso della bilancia verso questa ricetta, ma le linguine rimangono comunque straordinarie
    Un abbraccio e buona giornta
    fra

  3. Terry scrive:

    Amo sia le cozze che il latte di cocco, al risto Thai è una delle zuppette che amo di più, qui mi intriga il tocco del mandarino che secondo me sta benissimo!
    bella questa ricetta!

  4. maite scrive:

    @agri: esagerato!
    @fra: mi sa che io pure propendo leggermente per questa versione
    @terry: grazie. e siamo in tre…
    @comida: anzi in quattro… magari una volta vieni a pranzo e la facciamo