terrina di zucchine e mazzancolle

 Ricetta praticamente dietetica ma di soddisfazione assoluta: solo zucchine e solo pesce, due uova e poco olio… niente panna, niente formaggio, niente burro, niente fritto… insomma bella, buona e senza sensi di colpa!


Ingredienti

250 g di zucchine piccole molto fresche  + 1 grossa zucchina
250 g di mazzancolle
2 uova
menta e basilico
pan grattato
olio extravergine di oliva

Lavare le mazzancolle e scottarle velocemente in acqua bollente leggermente salata per pochi minuti, quindi sgusciarle e tenerle da parte (se ne può conservare qualcuna con la testa e i baffi per decorare). Lavare le zucchine e cuocerle a vapore, quindi freddarle con l’acqua gelida. Tagliare a metà per il lato lungo la zucchina grossa e ricavare delle fette spesse un paio di millimetri da arrostire su una piastra su entrambi i lati.  Nel frattempo frullare le zucchine lesse con le mazzancolle, aggiungere due uova, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, la menta e il basilico, aggiustare di sale e tenere da parte. Oliare una teglia da plumcake (quelle usa e getta di alluminio vanno benissimo) e cospargere di abbondante pan grattato, quindi disporre le fette di zucchira grigliate in modo da rivestire interamente lo stampo. Versare il composto di zucchine e mazzancolle e richiudere il fondo della terrina con le fette rimanenti e il pan grattato. Cuocere in forno già caldo a media temperatura per circa 35 minuti. Lasciare raffreddare e servire freddo. 

maite

 

 

 

Comments are closed.