lassi allo zenzero

In attesa di decretare chi abbia vinto il candido contest del pic nic di domenica, aggiudicandosi un ritratto con il proprio alimento preferito, trascriviamo una delle ricette più scambiate durante quelle stesse ore passate sotto la quercia.
Ricetta forse è un parolone, perché il lassi non è solo un cosetta facilissima, ma anche il regno delle variabili personali e personalissime che lo portano dal dolce (e pure dolcissimo) al salato.
La nostra versione era basica, nel senso di semplice ma anche di assolutamente a occhio, oltre che a estro: solo yogurt, acqua, miele (poco), semi di finocchio e zenzero.

La ricetta

Ingredienti
yogurt greco
acqua
miele
zenzero fresco
semi di finocchio

Direttamente nel bicchiere del frullatore mettere 1 parte di yogurt greco e 2 parti di acqua, aggiungere miele a piacere (la dose giusta di dolcezza in ciò che si beve è assolutamente soggettiva), una manciata di semi di finocchio e zenzero fresco grattugiato (anche questo a piacere). Frullare il tutto e servire ben freddo.
Se lo si conserva qulche ora (in bottigliette da pic nic ad esempio) agitare prima di bere.

maite e marie

11 Commenti a “lassi allo zenzero”

  1. daniela scrive:

    Appena arriva l’estate (in questo momento piove A DIROTTO)questa diventerà la mia bevanda ufficiale.
    Adoro il lassi e i semi di finocchio.
    A proposito, vi è capitata sotto gli occhi questa ricetta di gelato che mi ha incuriosito parecchio?

    http://orangette.blogspot.com/2010/06/its-my-duty.html

  2. maite scrive:

    @daniela: deve arrivare! ieri giornata uggiosissima su Roma, oggi sole radioso. Anche io adoro lassi e semi di finocchio e decisamente la ricettina di gelato sembra molto interessante e fresca, mannaggia che la gelatiera non sta con me a roma…

  3. marilena scrive:

    Vi seguo con costanza da un po’ e ogni giorno aspetto di leggere e guardare quello che ideate, la vostra non è solo cucina è qualcosa di più! sono un po’ timida e non vi ho mai scritto ma dopo aver visto le foto del pic nic devo proprio dirvi bravi e dirvi grazie di cuore per quello che generosamente fate.
    Marilena
    PS non ho mai sentito parlare del lassi e non riesco bene a immaginarmi che sapore possa avere

  4. agri scrive:

    in bottiglietta stile campari mi piace ancora di più

  5. nina scrive:

    la bottiglietta così è davvero il massimo..

  6. martha scrive:

    e se si provasse a gelarlo? cioè a farne gelato o sorbetto?

  7. luisa scrive:

    li voglio, li voglio e li voglio….

  8. Sara scrive:

    e…. se invece dei semi di finocchio (che non amo) fossero semi di coriandolo?

  9. franci scrive:

    Mi piace tanto questo lassi, ma ancora di più mi piace quella fantastica collana!!! :D
    ciao!

  10. [...] allo ZENZERO http://lacucinadicalycanthus.net/?p=2267 una robina fresca fresca da bere con la cannuccia, a base di yogurt, zenzero e semi di [...]

  11. [...] allo ZENZERO http://lacucinadicalycanthus.net/?p=2267 una robina fresca fresca da bere con la cannuccia, a base di yogurt, zenzero e semi di [...]