crema della mamma

ti ho fatto la crema…”


calda d’inverno, fredda d’estate, sempre gialla gialla di uova fresche, dolce (ma non troppo), profumata di limone o di vaniglia e molto coccolosa.
La ricetta è semplicissima, infondo solo una variazione della crema pasticcera ma farla, farsela o faserla fare per colazione o per merenda, ci rende tutti bambini (piccini e grandicelli) più amati e più felici.

Ingredienti
1 litro di latte intero freschissimo (fa la differenza!)
4 tuorli d’uovo freschissimi (fa di nuovo la differenza!!)   
8 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di amido di grano (frumina)
un stecca di vaniglia o la buccia di un limone intero possibilmente verde

Mescolare a secco amido e zucchero, aggiungere i tuorli e montarli facendo attenzione che non si formino grumi. Aggiungere il latte e il profumo preferito (la vaniglia o il limone), mettere sul fuoco e portare ad ebollizione continuando a mescolare.
Versare in ciotoline e servire a piacere: caldo, freddo o tiepidino.

Auguri mamma!

4 Commenti a “crema della mamma”

  1. marie scrive:

    Tanti auguri alla cara e dolce anna.

  2. ilfotografo scrive:

    Tanti auguri!

  3. Barbara scrive:

    L’ho preparata sabato sera per degli amici e l’abbiamo gustata appena tiepida…..buona e delicata, ricorda l’infanzia!
    I bimbi della tavolata hanno cercato il bis….
    Grazie,
    Barbara

  4. [...] L’impasto è morbido, il gusto tostato e qualche volta la si accompagna con crema gialla e una spolverata di briciole di cioccolato, ma da sola, appena sfornata, ha un profumo che le basta, [...]