goulash suppe

Serve dirlo che fa freddo?

Dalle Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno si g-e-l-a… e dunque anche a Roma ci stava bene sta zuppetta nordica che scalda da dentro. Ci stava bene eccome.

La ricetta

Ingredienti
500 g di carne di manzo (muscolo, o comunque per cottura lenta)
2 grosse cipolle (400 g circa)
3 carote di media grandezza
2 piccole patate (facoltativo)
2 cucchiai di paprika
1 bicchiere di vino rosso corposo
1 cucchiaio di farina (facoltativo se non si usano le patate)
1, 5 litri di brodo
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Tagliare la carne a dadini piuttosto piccoli. Affettare le cipolle sottilmente, le carote a rondelle e le papate, se le usate, a spicchi.
Sul fondo di una pentola dal fondo spesso, l’ideale è una cocotte di ghisa, versare 5 cucchiai di olio extravergine di oliva e far rosolare le cipolle a fuoco vivace, appena saranno trasparenti unire la carne e rosolare bene senza smettere di mescolare, quando la carne cambia colore versare il vino, far evaporare (sempre a fiamma vivace) quindi unire le verdure e la paprika (mescolata alla farina se non si usano le patate). Coprire di brodo  e far cuocere lentissimamente per almeno due ore, regolare di sale a fine cottura e servire con polenta o riso.

maite

17 Commenti a “goulash suppe”

  1. lydia scrive:

    se penso alla foto che ho fatto ad un goulash con spaetzle qualche giorno fa mi vergogno e continuo a tenerla tra le bozze.
    Bacioni

  2. comidademama scrive:

    Devo farla a mio papà, che ama il goulash. Anche se per associazione di idee ( e di proteine, di lunghe cotture, di piatti corroboranti. e… anche di flame) mi hai fatto venire una voglia di carbonnade à la flamand.

  3. Diletta scrive:

    Qui sta tentando di nevicare ma con questo gelo non scende nulla…
    Io adoro questi piatti a lunga cottura che ti scaldano il cuore e che fanno profumare la casa di buono!

    Un sorriso antigelo,
    D.

  4. agri scrive:

    me la magerei anche a colazione

  5. Sara scrive:

    qui nevica!!! e la gulash suppe ci starebbe proprio bene….
    che voglia che mi avete fatto venire!!

  6. maite scrive:

    @lydia: non diciamo scemenze, che qui il fotografo non sai quanto ha protestato per questa foto giudicata così-così… e il bello è che non mi insegna, ora penso di costringerlo a tenere un corsino di cibo-fotografia così almeno ascolto di nascosto. bacioni a te
    @comida: gnam. che me la fai una volta? anzi mi insegni?
    @diletta: grazie. So da aggiornamento di FB che hai avuto la neve, fortunata te, qui solo grigio e freddo
    @agri: la paprika a colazione è un’idea, ma rimane da capire cosa mangiare a cena…
    @sara: almeno c’hai la neve.

    • Sara scrive:

      sì la neve… spalare la macchina per tornare a casa, 50 km per tornare questa sera, spalare il posto per parcheggiare…. domani mattina spalare la neve …. ah beata me……ci vorrebbe proprio la gulash suppe ;-)

      • maite scrive:

        ehma sara, messa così fa tutto un altro effetto, mi sento quasi pure un po’ in colpa…

        • sara scrive:

          va bè… alla fine è stato meglio di quello che sembrava… mi sa che se la sono passata peggio molti altri sparsi un po’ in tutta Italia

  7. e pure qui in sicilia !

    perchè da voi si sa che è normale ma da noi no ! perchè noi , giù in africa, ahem cioè in sicilia, 10 giorni fa avevamo 29.5 gradi.. capite.. come si scrive tutto insieme ventinovegradiemezzo!

    ora muriemu ru friddu..

    questo gulash mi pare che mi potrebbe riscaldare “il gargarozzo” ( la gola ) e anche la pancia..
    mi piace mi piace.. avevo già fatto una volta .. però mi sa che io dato che sono araba ci abbino il cous coous tostato..

    però.. però..io le collorelle ve le offro.. una la volete..
    la ricetta è quella originale.

    http://chez-munita.blogspot.com/2010/12/lopera-darte-le-collorelle.html

    bacini bacetti

    valentina

  8. Oxana scrive:

    Io sono la vostra lettrice silenziosa: non ho lasciato ancora mai un commento ma vi leggo quasi sempre:))) Il goulash suppe è un piatto che adora il mio marito e che lo mangia dalla nascita direi, essendo un friulano non può non amarlo, no?

  9. Symposion scrive:

    è proprio quello che ci vuole, ma bello piccante vero? :D

  10. [...] la cucina di calycanthus: goulash suppe Ti piace? [...]

  11. angela scrive:

    Questa ricetta è adorata dagli ometti di casa :)

  12. kosenrufu mama scrive:

    che voglia di prepararla ora, subito, per mangiarla a pranzo, ma non ho il muscolo… allora sarà uno dei piatti di queste feste! grazie mille

  13. miky scrive:

    l’ho appena gustata a bolzano: squisita!da riproporre