si, festeggiamo!

Adesso è proprio tutto vero. I libri in libreria, la prima presentazione presentata, le cartonine nei risvolti delle copertine.
Adesso per un attimo tutto rallenta e si riprende fiato felici che sia andato tutto, ma proprio tutto bene.
Alla presentazione di sabato a Rovereto c’era la neve, c’era il cavolo nero (!), c’erano Guido, Alessandra e Doudou, c’era la cassata, c’erano un sacco di amici e 243 polpette. Ci siamo emozionati, divertiti (molto) e ubriacati (quasi?!), abbiamo esaurito i libri, tagliato la torta, brandito coltelli e penne. Abbiamo fatto in tempo a raccontare la storia delle anguille ma non quella dei fagiani, siamo riusciti a completare la caccia ai nostri ritratti alimentari nelle vetrine, ma non a fare un giro sulla giostrina di piazza delle erbe, come ci eravamo promessi. Da domani dunque si ricomincia: a fotografare, a viaggiare, a programmare a anche pure a cucinare.

Per intanto qui sotto qualche scatto un po’ di corsa e un po’ di sbieco perché questa volta il fotografo è stato costretto a parlare e pure a scrivere e oltretutto non ne ha voluto sapere di rinunciare a mangiare e a bere.

Per la cronaca il menù dei festeggiamenti prevedeva, equamente divisi tra Toscana e Sicilia:
- cantucci salati pecorino nocciole e mandorle
- pappa al pomodoro (con qualche licenza)

- polpette al sugo vegetale di vino cotto
- cassata

Per i vini grazie a Michele Tecilla di Proposta vini che ha selezionato le bottiglie delle cantine Feudo Disisa (Palermo) e Dalle nostre mani (Fucecchio) e all’azienda Agricola San Donatino (Castellina in Chianti) per il suo Chianti classico.

festa

Un grazie infinito alla Libreria Blu libri, al Loco’s bar, a Transarte, a Gabriella, a Walter, Giuliana e Davide, a Micaela (!) e a Ilaria.
grazie, grazie, grazie.

maite, marie e il fotografo

41 Commenti a “si, festeggiamo!”

  1. betta scrive:

    siete delle grandi. Anzi delle Dee… e avete pure il pittore personalizzato.
    Io, dal canto mio, direi che ho un buon palato… quindi… vedete un po’ che dovete fare…

  2. Mademoiselle Manuchka scrive:

    bellissime le mani
    che firmano, che tagliano..

  3. lydia scrive:

    Accidenti solo voi, come avete fatto ad Groucho Marx tra gli invitati??
    Bacioni a tutti

  4. Diletta scrive:

    Cari Calycanthi, che bella giornata deve essere stata!!
    Bravi, bravi e ancora bravi!!!
    Io son qui che attendo la chiamata del libraio…..

    Un sorriso emozionato,
    D.

  5. Elvira scrive:

    Sono felicissima che sia andato tutto bene, cavolo compreso!
    Bravi, bravi, bravi….
    ma il colpo basso di mettere la foto della cassata li’ alla fine, a tradimento, non lo dovevate fare :)

    Un abbraccio!

    PS: ieri vi ho pensato per una cosa spinosa, poi vi diro’ :)

  6. nina scrive:

    amemmivienedapiangere ^_^

  7. Sara scrive:

    bellissime foto per riassumere una bellissima serata.
    delle 243 polpette sono riuscita ad assaggiarne un paio, assieme ad un cantuccio e ad un cucchiaio di pappa al pomodoro.
    Che dire, come sempre era tutto buonissimo!
    Adesso aspettiamo le prossime ricette per ricominciare a cucinare anche noi.

  8. cricri scrive:

    ellapeppa che bella festa! Se penso che son stata rinchiusa in ufficio… no comment!
    Il mio pensiero era lì, probabilmente si è pappato un numero imprecisato di cantucci.

    Complimenti di cuore!

  9. Reb scrive:

    E quel coltello, che sembra quasi un manico d’ombrello? :D
    Una staffetta di libri, di mano in mano, mente in mente, cuore in cuore. Il mio, era lì con voi.

  10. Ilaura scrive:

    Che bello…non vi conosco, ma non so perchè sono molto contenta per voi!
    Forse perchè riesco ad immaginare che meraviglia deve essere avere un libro tutto vostro in libreria e così tanta gente che vi segue da vicino!(io mi emoziono già ad ogni commento in più sul mio blog…)
    Bello!
    Bravi!
    Bella soddisfazione!

    :)

  11. gaia scrive:

    che bell’atmosfera!
    e c’era pure il cowboy mascherato!!
    ;-)

  12. Luca scrive:

    Sarà che già sono un po’ scosso dalla notizia di Monicelli, sarà che intravedo alcuni volti noti, forse sarà complice la pioggia ma anche a me, come a Nina, vengono gli occhi umidi…

  13. Ambra scrive:

    Si respira gioia ed eccitazione…complimenti vivi…vi meritate il meglio!

  14. maite scrive:

    @Betta: e noi lo sappiamo che dobbiamo fare: presentazione e festa/E a ROMA!!!
    @Mlle Manu: merci. ma quanto ci sei mancata.
    @lydia: e ancora non sai per quale alimento si è prenotato per il suo ritratto alimentare…
    @Diletta: sì, è stato bello bello con la neve e tutto il resto. Aspettiamo di sapere che ne pensi libro alla mano, baci baci
    @Elvira: a fare le parti della cassata ero un poco tesa in effetti e non ti dico per il puntinato la notte prima… ehm. PS molto curisose per la cosa spinosa
    @nina: no, no dai… non abbiamo pianto neppure noi due, cioè… un pochino poco poco, prima, ma solo la mattina
    @Sara: sì, per domani mi sa ricetta “immorale”
    @cricri: grazie.
    @Reb: no, no era coltellaccio altro che ombrello, che poi tagliare la cassata con l’ombrello (magari quello verde e romantico del ritratto di Nina) sarebbe un bell’esercizio onirico. baci
    @llaura: grazie. Sì in effetti non sembra ancora del tutto vero
    @gaia: pure lui sì, e mascherato da Robottino
    @Luca: pure tu…
    @Ambra: grazie, siamo felici che si senta che eravamo contenti ed eccitati come bimbetti sulla giostra.

  15. Sele scrive:

    Ciao,
    che bello.
    Complimenti è davvero festoso.
    E’da un pò che passo qui solo mordi (l’aria, non le prelibatezze, ahimè) e fuggi per cui ho perso qualche puntata…se qualcuno volesse accaparrarsi la vostra meraviglia al di là del mare, nella sua isoletta dove è tornato come potrebbe fare questo qualcuno?

    Vi ringrazio

    Buona giornata a tutti

    Sele (alias qualcuno)

  16. daniela scrive:

    vorrei molto esserci stata e invece niente. E soprattutto vorrei the boy in the box. Ecco.

  17. roberta cobrizo scrive:

    fantastici quattro… ops… tre… no, perchè, il bambino inscatolato non era un gadget in omaggio???
    ;-DD

    bravi bravi bravi

  18. angela scrive:

    complimenti! vi leggo sempre anche se raramente vi scrivo.
    le vostre foto e l’atmosfera mi sono familiari. anch’io con altre tre amiche mi occupo di libri….niente concorrenza, non vi preoccupate noi abbiamo una casa editrice che si occupa prevalentemente di letteratura.
    conosco quindi l’emozione di presentare un libro e di sentire l’affetto dei presenti. i nostri libri stanno avendo fortuna e ci stanno dando soddisfazione.
    vi auguro le mie stesse gioie.
    se mi date un recapito vi invio una copia del nostro romanzo di punta.
    donne così forti non possono essere insensibili a belle storie.
    se vi va fate un giro su http://www.evcasaeditrice.it

  19. Oddio! Quanto mi piace tuttaquantaquesta storia! Sono Maddalena, lieta di conoscervi! Appena entrata attraverso un piccolo pertugio, si proprio da quello lì, lì a destra in basso, nel mondo dei blog, cucine e dintorni. Qui mi sono sentita un pò a casa…in effetti il mio lavoro nasce con altri intenti, collaboro con “il fotografo” Stefano Scatà con il quale produciamo servizi attorno al cibo per diverse riviste italiane e straniere, e da qualche tempo ci divertiamo ad organizzare dei workshop di “Cibografia”. Devo dire che stando qui, un pò con voi, mi sono molto appassionata e scoperta ben accordata attorno a molti tratti del vostro bel mondo. Bravi e grazie, soprattutto a presto!
    Maddalena Caruso

    • maite scrive:

      Maddalena grazie, ho sbirciato anche io il vostro lavoro e mi pare pieno di passioni comuni, a presto dunque.

  20. Giuditta scrive:

    Felici, anzi, felicissimi di esserci stati…
    Grazie.
    Giuditta e Damiano.

  21. marie scrive:

    @giuditta e damiano, anche noi siamo stati felici di avervi con noi. Felici per tutti gli altri e invece che è rimasto a casa, non si preoccupi… faremo il giro dello stivale. Evviva.

  22. valina1977 scrive:

    wow!! che meraviglia non vedo l’ora di sentire scivolare la mano su quella liscia copertina… e ammirare l’opera nella sua intera bellezza Evviva!!

  23. [...] veda l’articolo qui | Leggi tutto: si, festeggiamo! Scritto da la mia dolce cucina in Gastronomia [...]

  24. ino scrive:

    Si, festeggiamo…
    mi sembra giusto, complimenti e…non vedo l’ora di sfogliare i libri!
    Un abbraccio

  25. [...] la cucina di calycanthus: si, festeggiamo! Ti piace? [...]

  26. Micaela scrive:

    vedo e sono davvero felice, assai. bravi davvero per gli splendidi libri; bravi. grazie per la foto di greg.un bacione a tutti (commozione)

  27. alessandra scrive:

    arrivo in ritardissimo, tenuta lontano dal lato piacevole della vita dalle solite cose noiose- ma corro il rischio di passare per maleducata e vi faccio lo stesso gli auguri. I libri sono già stati ordinati in libreria e nell’attesa li sto raccontando a tutti quelli che incontro. Bellissimi (i libri) e bravissimi voi (e anche bellissimi, va’ :-)))
    ciao
    ale

    • maite scrive:

      Alessandra ma che scherzi? mi fa invece piacerissimo ri-sentirti e confido in occasioni nuove. Un abbraccio

  28. Alex scrive:

    Che bellissima festa!

  29. Virginia scrive:

    Che gioia grande.
    Tra le foto mi inquieta il faccione di Stefano Zecchi che spunta sotto la testa di Marie…

    • maite scrive:

      Virgi, l’avevo notato con un certo sconoscerto pure io, ma confido che Emily D. sull’altro scaffale l’abbia protetta..

  30. Andres76 scrive:

    …m..m..ma…ma quanto avrei voluto esserci!!! Sono molto contento che tutto sia andato come doveva!!

  31. Sonia scrive:

    Grazie dello scampolo di serata che siete riusciti a darci, venivamo a cercare Elena e Marta-con-le-carote… le cercheremo ancora!
    E grazie che in una delle foto ci si intravede anche noi ed è un bel ricordo di una bella serata!

  32. graziella scrive:

    che bella atmosfera, non posso respirarla ma ne gode la vista ,cassata compresa! Domani vado in libreria a controllare se i libri sono già a disposizione. Sono curiosa di vedere quale libreria li porterà per prima. Sapete adesso a Ct è stato inaugurato il mega store della Feltrinelli che goduria ! è una delle poche occasioni per passeggiare in via etnea.Ancora auguri e buon viaggio a 2 dei 3 calyicanti

  33. agiu scrive:

    come dice nina ammemivienedapiangere-pureammè che pure c’ero (viagigone da emigrante con tanto di sciarpa e colbacco e l’emozione bambina di calpestare la neve che qui non vedo mai) e già sto di nuovo in astinenza da calycanti.
    tutto bellissimo, ma proprio bello non per finta.

    ps se non mi portate un regalo da dove state metto il muso eh e sapete quanto sappia essere musone

    pps Luca te sei la solita sola.

  34. Edda scrive:

    Anch’io sono un po’ lontana ad aspettare i libri ;-)
    Bravissimi, anche solo con questo post avete trasmesso tanto, figuriamoci dal vivo. Continuate a deliziarci il palato, gli occhi e la mente :-)

  35. [...] Dal Ponte alle Grazie salutavo la combriccola alle prese con gli ultimi preparativi prima della presentazione. I libri, bellissimi, sono la versione tridimensionale (con profumo di carta stampata) del modo di [...]