on the air

Le due cuochette sono sparite ormai da 24 ore. Mi hanno detto, Ah, martedì c’è un’intervista a radio2, c’è da andare a via asiago alle 5. Si, Finisco alle 4 e mezza e mi precipito, dovrei arrivare. Macché, guarda che hai tutto il tempo, è alle 5 mica alle 17. Per un po’ sono rimasto con il respiro bloccato, fino a quando hanno detto, Tu stattene a letto che non è roba per te: andiamo noi!
La rossa e la bruna si organizzano davvero, dormono insieme come al liceo, o così almeno dicono, ma me le figuro a parlottare fitto tutta (!) la notte e alle 4 filare nella nebbiolina romana quatte quatte. Ma non lo so, perché, appunto, se ne sono perse le tracce, non c’è modo di farsi raccontare.
L’intervista deve pur essere andata in onda nella notte (la chiamiamo mattina?) e, da voci di corridoio, devono essersi comportate da eroine impavide. O almeno ce n’è traccia sul sito del programma Twilight di John Vignola. Sembra che uscite dalla Rai abbiano sfidato il sonno girellando per la città tutto il giorno, e quando stasera sono arrivato a casa della marie avido di notizie le trovo entrambe addormentate della grossa…

Vabbè, mi sentirò il podcast, ma se qualche nottambulo o mattiniero le ha sentite… ce lo racconti!

ps
d’altronde devo essere io che sono dormiglione, perché mi sembra che qualcuno recitasse:
All’una s’alza il gallo
alle due s’alza il cavallo
alle tre s’alza il brigante
e alle quattro s’alza il fante
alle cinque lo studente
alle sei tutta la gente
alle sette il dormiglione
e alle otto il gran poltrone

‘notte
il fotografo

19 Commenti a “on the air”

  1. sara scrive:

    per fortuna esiste il podcast! appena scaricato ed avidamente ascoltato…. mmmhh che voglia di dolce ai marroni!
    Complimenti ragazze, siete state bravissime!
    A presto ;-)

  2. francesco da novara scrive:

    ..buonanotte..

  3. Silvia scrive:

    Complimenti alle cuochette, ma anche al fotografo che fa la sua parte riesumando filastrocche dell’infanzia!

  4. [...] Attraversare la nebbiolina di Roma e aggiungere gli studi di via Asiago per parlare de La Cucina di Calycanthus a Il buongiorno di Twilight. Insomma. Non si sa. Ma sia il cortometraggio, sia il podcast della [...]

  5. Alex scrive:

    Vi sto ascoltando, che bello. Pensare che sento Twilight in diretta tutte le mattine, proprio ieri non mi sono alzata presto. Vi sento più vicine. Brave. Un abbraccio a voi due e al dormiglione :-)

  6. Ila scrive:

    E’ stato bello ed emozionante sentirvi in diretta. Fuoriclasse come sempre, anche nella scelte musicali che avete portato con voi. Buon riposo e baci grandi.

  7. lydia scrive:

    Noooooo,e pensare che ero sveglia!!!
    Vado a cercare il podcast

  8. M scrive:

    Complimenti!!!!!!

  9. perchè pur essendo ” il dormiglione ” ho la senzazione che alzandomi alle sette ho sooooooooooonnnooooooooooooooo !
    forse perchè vado a letto non prima delle due ?!

    certo tra la mia intervista a radio radicchio e la vostra su radio2..
    voi siete più professionali !..

    ma che spasso le interviste, vè?!

    baci baci e “congratulescion” !

    :))

    valuzza

  10. graziella scrive:

    se io sapessi come cercare il podcast sarei felice e meno analfabeta,mi sono accontentata della videoscrittura, sempre brave e temerarie, un saluto al dormiglione come me

  11. cristina scrive:

    brave ragazze! eleganti, raffinate e sobrie come al solito.
    FANTASTICHE!

  12. Mademoiselle Manuchka scrive:

    si é perso il mio commento..
    aspetto un pò per vedere se riappare..
    altrimenti proverò a parafrasarlo, visto che Paganini non ripete.. :)

  13. Luca scrive:

    Che voci… che charme! Se non fosse già successo mi sarei innamorato all’istante…

  14. Mademoiselle Manuchka scrive:

    insomma.. due volte l’ho scritto e due volte s’é smarrito nell’etere..
    ma quello che non si smarrirà sono le vostre voci calde e super sexy
    m’é venuta la pelle d’oca a sentirvi..
    bisous piccole iene col mestolo :)

  15. Mademoiselle Manuchka scrive:

    insomma, tre volte l’ho scritto e tre volte s’é smarrito..
    ma quello che non si smarrirà sono le vostre voci calde e super sexy..
    m’é venuta la pelle ascoltando la trasmissione
    bisous piccole iene col mestolo :)

  16. Mademoiselle Manuchka scrive:

    insomma, 4 volte l’ho scritto e tre volte s’é smarrito..
    ma quello che non si smarrirà sono le vostre voci calde e super sexy..
    m’é venuta la pelle ascoltando la trasmissione
    bisous piccole iene col mestolo :)

  17. Mademoiselle Manuchka scrive:

    insomma, tre 5 volte l’ho scritto e tre volte s’é smarrito..
    ma quello che non si smarrirà sono le vostre voci calde e super sexy..
    m’é venuta la pelle ascoltando la trasmissione
    bisous piccole iene col mestolo :)

  18. maria chiara scrive:

    Finalmente il mio computer a criceti mi ha permesso di ascoltare il podcast, MERAVIGLIOSE!!!!!