sigarini di pasta-fillo feta e isoppo

Un modello d’eccezione “interpreta” questa ricetta di sigarini non esattamente cubani e ci fa dimenticare che prima di infornarli li avevamo immaginati diversi. Li avremmo voluti dritti e ubbidienti, invece nel forno si sono un po’ lasciati andare e la feta se ne è uscita… ma di gusto sono buoni, buonissimi e poi così si vede che sono rollati a mano.

(sembra più complicato a disegnarlo che a farlo)

Ingredienti:
1 confezione di pasta fillo fresca (si trova ormai nei supermercati evoluti)
250 g di feta greca
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 mazzetto di foglie di isoppo

Trattandoli proprio come dei fogli di carta tagliare a metà, per il senso della lunghezza, i fogli di pasta fillo, se ne ottengono due rettangoloni di circa 15 cm di larghezza. (disegno 1).
Frullare la feta con l’olio e le folgiette di isoppo, ottenendo una crema non troppo liquida e ancora granulosa.
Ripiegare i bordi interni del rettangolo di fillopasta rientrando di circa 1 cm e farcire con la feta, quindi arrotolare la pasta su se stessa ottenendo un cilindretto a forma di sigarino.
Tagliare ò afillo pasta quando il sigarino è completamente arrotolato, sigillare con le dita. Ripetere l’operazione finché la farcia finisce (probabilmente avanzerà della fillopasta).
Cuocere in forno caldo per pochi minuti sorvegliando da vicino. Lasciare raffreddare e “fumare” freddi.

Nota: ci riproponiamo di tentare di rollarli meglio i nostri, sigillandoli con una pennellata di olio.

 

maite e marie

 

 

 

 

3 Commenti a “sigarini di pasta-fillo feta e isoppo”

  1. agiu scrive:

    eheh ussignore…
    il “modello d’eccezione” conferma dopo averli fumati… oops mangiati, pardon, che sono davvero buonissimi oltre “sfiziosissimi”. Sono come le ciliege, ne mangi uno e ne vuoi mangiare subito un altro e poi un altro ancora.
    Grazie, grazie, grazie sono davvero contento di essere un vostro “modello” anche se, miodio come sono brutto heheh.
    continuate così, questo sito sta diventando ogni giorno più bello ed interessante.
    baci

  2. Xilli scrive:

    bellissimo sito!
    Elegante
    godibile alla vista e al “pregusto”
    mi piace tantissimo anche il labelling che avete fatto
    and last but not least … mi cimenterò con le vostre ricette :-)

  3. caly scrive:

    grazie Xilli dei complimenti e aspettiamo presto che il pregusto diventi gusto… facci sapere