16 G. bianconotte

Ci siamo. Qui si scrive con le dita tinte di bianco, le cassette sono ad asciugare, le mollette appese. Ci mancano ancora solo due o trecento cosette tra cui stirare il vestito, scegliere le scarpe e annodare i nastri, ma per domani sera al tramonto saremo pronti, almeno speriamo. Ci vediamo dunque domani al Vivi Bistrot e sarà facile riconoscerci.

Qualche informazione pratica:

- l’abito bianco è richiesto. è il tema della serata e ci fa sentire tutti più belli. Non si tratta di essere integralisti, ma insomma di povarci (tradotto: i maschi privi di pantaloni candidi possono limitarsi alla camicia…)

- a piedi nudi nel parco. ci saranno sia tavoli che apparecchiature direttamente sul prato, ognuno scelga liberamente che scarpe mettersi e quando togliersele…

- il cestino. non serve portarsi/portare nulla. La cena è organizzata da ViviBistrot con un menù tutto bianco, piatti bainchi, vino e lanterne bianche. Per il costo contattare direttamente il Bistrot

- vengo anch’io! portate chi volete, ma prenotare è decisamente una buona idea.
Tel. 06 5827540
info@vivibistrot.it

-la mappa l: il Bistrot di Villa Pamphili è all’interno del parco, all’altezza del ponte sull’Olimpica. Dopo il tramonto si accede dall’ingresso di
Via Vitellia, 102
(ad angolo con piazzetta del Bel Respiro e via Leone XIII – Olimpica)
00152- Roma

27 Commenti a “16 G. bianconotte”

  1. gaia scrive:

    Non potento essere presente, attendo con ansia le foto…
    magica atmosfera… come sempre!

  2. lydia scrive:

    penso di aver deciso di evitare i tacchi e di aver optato per una volgare birkenstock, però è beige, va bene lo stesso?

  3. daniela scrive:

    passo il tempo a rosicare in questo periodo. ho un pessimo karma, ma spero nella prossima vita

  4. Alessandra scrive:

    Che bello. mi piacerebbe esserci, divertitevi :-)

    ciao
    Alessandra

  5. guglielmo scrive:

    io avrei voluto esserci.. ma da pisa e’ dura :(

  6. Patrizia scrive:

    Non ci sarò, ma vi penserò! Attendo le foto, che al solito saranno bellissime e mi faranno morire di rimpianto! Domani, qualcosa di bianco sui nostri blog, per salutarvi e dirvi che siamo lì con voi, da lontano!

  7. laura scrive:

    Scommetto che la luna piena non sia un caso… e luce bianca pure lei!
    sempre perfetti!
    Laura

  8. silvia scrive:

    ^-^ giusto perchè apparissee bianco…

  9. Valentina scrive:

    Che meraviglia! Purtroppo non potrò partecipare, ma ho dato notizia dell’evento sul mio blog e l’ho anche biancovestito! un abbraccio, complimenti davvero!

  10. Symposion scrive:

    vorrei tanto venire…ma non posso sigh :(

  11. jacopo scrive:

    Ciao ragazzi, e pensare che siete proprio dietro casa ma, anche questa volta mi tocca dare buca: da una settimana stiamo combattendo in casa contro il morbillo e, essendo a tutti gli effetti portatori sani (anche se io che Claudia lo abbiamo avuto da piccoli) stiamo cercando di frequentare meno gente possibile (lavoro compreso) per non rischiare di appestala :-((((
    Però la prossima volta non mancherò… a costo di venire direttamente da un lebbrosario :-D
    Divertiteviiiiiiii

  12. lucilla scrive:

    Buona serata! Vi penserò guardando la luna….

  13. [...] Cucina di Calycanthus e un gruppo di fortunati blogger staranno stendendo le loro tovaglie per un pic nic notturno che si preannuncia magico e coinvolgente. Come annunciato qualche giorno fa, ecco il nostro post in [...]

  14. [...]  il bianco si veste da sera e si sposta al Vivi Bistrot di Villa Pamphili (info più dettagliate qui), per diventare una serata da non farsi [...]

  15. verdecardamomo scrive:

    wowwwwww…che idea meravigliosamente chic!!!!!!!! Ragazzi non vi conoscevo…ho sentito il nome del vostro blog a Gente del Fud…e ho scoperto che siete gli autori di quel libro fabntastico sulla Sicilia. Complimenti!!!!!! Peccato per stasera a saperlo prima mi organizzavo ..ma abbiamo un altro impegno…però vi tengo d’occhio perchè alla prossima volta ci voglio essere….a prestoClaudia

  16. Edda scrive:

    Ci sarò con il pensiero! Vi auguro una serata bianchissima e indimenticabile :-)

  17. in tutto il web si parla di questo evento… mi sa che mi sto perdendo qualcosa!! Starò più attenta! :)

  18. Mario scrive:

    Mi è costato saltare l’appuntamento e dire che la felpa bianca, quella comprata al liceo ed immacolata da allora avrebbe avuto il suo perchè stasera :P
    Vi conosco da poco ma la qualità delle vostre pubblicazioni e quella della linea tracciata dal blog mi giunge da tanti…oggi mi trovo qui ad approfondire come non fatto in precedenza…e devo constatare che che fino ad ora ho solo perso qualcosa che mi piace…
    Conto di recuperare :) …nel frattempo va bene se come auguri stasera affogo per cena le zucchine di bianchissima salsa bechamel?! :P ehehehehe
    PS
    La felpa meglio tenerla nel cassetto che si sporca solo guardandola! :D ahahahahah

  19. Sara scrive:

    vi invidio tanto!
    divertitevi

  20. [...] post bianco, bianco a modo mio, per il bianco picnic serale dei Calicanthi a Roma. Non ci sarò, ma li penserò da lontano. Bianco è per me luce, pulizia, [...]

  21. Barbara Mugnai scrive:

    Complimenti! per il sito, per l’idea, per l’eleganza… Magari ci sarò al prossimo! Un saluto dalla Toscana

  22. Stefania O scrive:

    A questa non potrò esserci, ma non vedo l’ora per l’altra in Sicilia! :)

  23. artemisia scrive:

    adesso aspettiamo le foto del fotografo (che ha un’aria russa, lo dico a chi non lo ha mai visto; insomma Giardino dei ciliegi, appunto, ma anche le due fanciulle ci potrebbero star bene) :))