l’agenda di luglio

Siamo rientrati a Roma, tutti quanti, a goderci (!) la calura capitale, ma l’assaggio vacanziero è ancora fresco fresco di ricordo. Di Amsterdam, di mercati, di torte di mela, di biciclette, di giardini diremo tra qualche giorno, appena i ricordi saranno metabolizzati e soprattutto appena la macchina fotografica (e il fotografo) avrà sputato tutto quello che ha visto in questi 4 giorni e un pezzettino.
Intanto però lasciamo un piccolo pro-memoria di due appuntamenti che sono alle porte anzi alle portissime:

dopodomani, Giovedì 14 luglio è l’anniversario della Rivoluzione, ci sarà la luna piena e noi festeggeremo replicando nuovamente il pic nic bianco al Vivi Bistrot di Villa Pamphili.
Dunque riprendete l’abito bianco o indossatelo per la prima volta, l’appuntamento è al Vivi Bistrot di Villa Pamphili (Roma) dalle 20.00 in poi.
Se volete farvi un’idea della serata le foto di un mese fa sono qui,
per le prenotazioni e le informazioni invece: tel 06-5827540

il Bistrot di Villa Pamphili è all’interno del parco, all’altezza del ponte sull’Olimpica. Dopo il tramonto si accede dall’ingresso di
Via Vitellia, 102
(ad angolo con piazzetta del Bel Respiro e via Leone XIII – Olimpica)
00152- Roma

Venerdì 22 luglio invece dalle ragazze di Tricolore a Monti (Roma) dalle 18.30 in poi passeremo una serata sicilian style: corso di cucina, cena insieme e libro incluso. Dettagli presto, informazioni e prenotazioni qui:
Tricolore
via Urbana, 126
00184 Roma

14 Commenti a “l’agenda di luglio”

  1. MarinaV scrive:

    Bellooooo, quanto vorrei esserci!

  2. Symposion scrive:

    ma qui si fanno feste e festini! :D
    (l’invidioso)

  3. agnese scrive:

    e no! mi perdo il pic nic anche questa volta! giovedì sono già invitata al gambero rosso per la serata sui vini francesi e ho già dato l’adesione! mannaggia!!! lo rifate ancora vero? ;-)

  4. Lizzy scrive:

    Mi trasferirei a Roma per seguire i vostri pic nic! sigh! :(

  5. Mafaldina scrive:

    Ma che sfortuna, anche stavolta non riesco a venire al picnic! Uffi! Però potrei farcela per il 22 da Tricolore… spero di riuscire ad organizzarmi

  6. Sonia the red scrive:

    L’incanto della luna piena, le meravigliose decorazioni bianche e le mie mitiche amiche multietniche… il tutto accompagnato dalla una splendida cucina di Viva Bistrot… hanno fatto si che questa serata sia rimasta impressa nei nostri cuori!
    Grazie per il white pic nic fatene ancora!!!!

  7. Sonia the white scrive:

    La luna era uno spettacolo, le mie amiche anche e calycantus una scoperta meravigliosa. Ma siamo fortunate noi a beccare serate magiche o siamo magiche noi e ci meritiamo tutto questo?

  8. simona scrive:

    Ieri sera ho vissuto la magia, sarà stata pure opera della luna ma voi siete stati superlativi in tutto, che atmosfera da sogno, che prelibatezze….
    Simona ( mamme pazze della garbatella)

  9. maite scrive:

    @Sonia the red: grazie a voi, eravate bellissime! e lo rifaremo di sicuro: faremo collezione di lune piene!
    @Sonia the white: secondo me la seconda che hai detto
    @simona: viva le mamme “pazze” della garbatella!

  10. Roberta scrive:

    La serata perfetta
    Mi sento fortunata, ma con un pizzico di orgoglio perchè esperienze così gratificanti bisogna anche saperle vivere e in fondo bisogna anche un pò meritarsele! E se pure io ci fossi capitata per caso, so per certo che le mie amiche si meritavano la serata perfetta!
    Grazie a Vivi Bistrot e a La Cucina di Calicanthus per la magica cornice
    Roberta delle mamme pazze di Garbatella

  11. Veronica scrive:

    Una mezza luna rossa da sperimentare sarebbe un modo per reincontrarsi, che ne pensate La Cucina di Colicanthus? Poter creare un piccolo paradiso in una metropoli non è da tutti, complimenti. Veronica delle mamme pazze di Garbatella.

  12. Developer scrive:

    La serata perfetta
    Mi sento fortunata, ma con un pizzico di orgoglio perchè esperienze così gratificanti bisogna anche saperle vivere e in fondo bisogna anche un pò meritarsele! E se pure io ci fossi capitata per caso, so per certo che le mie amiche si meritavano la serata perfetta!
    Grazie a Vivi Bistrot e a La Cucina di Calicanthus per la magica cornice
    Roberta delle mamme pazze di Garbatella

    +1