il crumble di mele cotogne e uva bianca di Ilaria

A guardare fuori dalla finestra, o più spesso dal finestrino di treni in transito, non è del tutto chiaro se il mese che percoriamo sia novembre o marzo. Confusi pure dall’uscita dei due librini nuovi qui cominciamo ad avere bisogno di riprendere la bussola, di acciuffare la tramontana, di mettere radici o forse meglio di riconquistarci un ritmo (anche di quel che, accidentalmente, entra ed esce dal forno).
Così, con poco tempo e troppa fame, ci siamo buttati sul crumble, dolce di origine anglosassone che si può veramente fare in tutte le maniere, che nasce come dolce, ma che tante volte abbiamo declinato anche in versione salata. Questo qui in particolare lo la dobbiamo alla nostra amica Ilaria che si è spinta a immaginare (e pure a mettere in teglia!) l’associazione mele cotogne-uva bianca. A noi è piaciuto assai e ci ha ridato pure un po’ di coordinate autunnali.

grazie Ilaria.

per uno stampo di 20 cm di diametro

3 mele cotogne
2 manciate di uva bianca
2 cucchiai di zucchero di canna
110 gr di farina
80 g di burro
50 g di zucchero bianco
50 g di zucchero di canna

Cuocere le mele cotogne, precedentemente sbucciate e tagliate a pezzi, in una padella con 2 cucchiai di zucchero di canna ed un po’ di acqua. Lavare bene gli acini dell’uva. Mescolare la farina con gli zuccheri ed aggiungere il burro freddo a cubetti. Amalgamare molto velocemente. Mettere la frutta nello stampo precedentemente imburrato e coprire con il composto.Far cuocere in forno a 200 gradi per circa mezz’ora. Si può mangiare sia tiepido che freddo.

8 Commenti a “il crumble di mele cotogne e uva bianca di Ilaria”

  1. Mademoiselle Manuchka scrive:

    evviva le mele cotogne e Ilaria :)

  2. loredana scrive:

    Prima o poi dovrò decidermi a provare ‘sto crumble!!
    loredana

  3. Valeria scrive:

    ho appena finito di fare la cotognata mannaggia…al prossimogiro il crumble ci scappa di sicuro. ma una domanda, come fa la polpa a diventare così rossa? la mia è rimasta gialla…

  4. adoro le mele cotogne, questo crumble sarà fatto!!
    magari aggiungerei un po’ di vaniglia e la scorzetta di limone grattugiata…
    Grazie!!
    elisa

  5. Il crumble è il dolce più semplice e delizioso che ci sia! da fare anche questa versione con uva….

  6. ilaria scrive:

    …ricordo di un bel compleanno! grazie grazie a voi e baci