la settimana della zucca

Ci piace!
La zucca è buona, è bella, colorata e autunnale, fa festa e fa bene al fegato, ha dentro (e qualche volta pure fuori…) tutta la luce dell’estate che è trascorsa; è diversissima nelle forme ma in fondo è unica e qualche volta pure “matta”.
Le vogliamo bene alla zucca, tanto che qualche giorno fa siamo stati (in delegazione) a una festa della zucca a Pergine Valsugana all’interno del parco dell’ex-ospedale psichiatrico, o meglio (e con meno ipocrisie) di quello che è stato un manicomio.

 

La giornata era bellissima e le zucche si sprecavano: di tutti i tipi e di tutte le misure, di molti colori (con tutte le gradazioni dal verde all’arancio) e di qualsiasi forma (a violino, a serpente, a palloncino, a “maggiorata” anni ’50, a fungo, a pera, a peperone, ad avocado) e poi lisce, bitorzolute, a scaglie e persino spinose…
Siamo tornati a casa con il nostro bottino di zucche “matte” ma non solo, e l’idea ci è venuta  di declinarle lungo tutta la settimana per provare a mettere insieme un menù tutto di zucca, dall’antipasto al dolce, una ricetta al giorno.
Alla fine della settimana poi la ricetta più “amata” la faremo partecipare alla raccolta che sta mettendo insieme Luisa grande amante della zucca.

Ancora qualche zucca e quache foto della festa

maite marie e il fotografo

2 Commenti a “la settimana della zucca”

  1. Barbara scrive:

    Come sempre resto incantata a guardare le vostre foto… davvero complimenti!

  2. astrofiammante scrive:

    ho comprato una zucca proprio ieri in Val di gresta….aspetto suggerimenti allora,
    bello il blog, complimenti. Ciaoooo!

scrivi un commento