el mercat de la llibertat

Bisogna portare pazienza e per qualche giorno ancora sopportare questa specie di rigurgito di nostaglia che ci fa indugiare (ancora!?) su Barcellona e (ancora!!??!!) sui suoi mercati.
Sì perchè a Barcellona i mercati sono posti un po’ speciali a cui avevamo in effetti dedicato un pdf (quando ancora avevamo il tempo di fare pdf…).  Speciali, del resto, i mercati lo sono a tal punto che l’amministrazione della città investe denaro ed energie nel restaurarli, nell’abbellirli, nel renderli posti facili e piacevoli da vivere.
Così questo mercato a Gracia era rimasto fuori dalle visite precedenti perché ancora in restauro, quest’anno però ce lo siamo goduto per bene e proprio nel pieno delle spese per i bagordi.
é piccolo rispetto ad altri, ma ci si respira la vita di quartiere sia all’interno sia nel riverbero di botteghe e locali che circondano e formano la piazza.

Ci trovi la signora al banco del pesce talmente pensierosa da finire per mimetizzarsi, le pescivendole con i guanti azzurri che fanno innamorare il fotografo, gambe di prosciutti come ballerine, seppie, calamari e coltellacci, lumache in cerca di evasione, un glorioso panificio e tutti gli auguri per l’anno ancora nuovo!

6 Commenti a “el mercat de la llibertat”

  1. sara scrive:

    Oddio che nostalgia di Barca, Calicanti!Ricordo ancora il rapimento che mi causò la visita alla Boqueria, devo tornare per visitare queta meraviglia(e non solo);)
    Un abbraccio

  2. Che meraviglia i mercati! e che voglia di tornare a Barcellona!
    …per la cronaca: ieri Mr. Amazon mi ha recapitato il vostro “torte di mele”, l’ho sfogliato tutto d’un fiato ed è stu-pen-do!! lo ri-sfoglierò con calma per assaporare tutte le bellissime ricette…

  3. Gaia scrive:

    Che belle le lumachine in cerca di evasione..e tutto il resto, pure…
    E che dire dei vecchi pdf?
    quanta nostalgia!
    ;-)

  4. ilgamberorusso scrive:

    Che belle queste immagini!Complimenti!

  5. Reb scrive:

    Lacrimeggio, di nostalgia e struggimento.
    Che si sappia, perdinci :))

  6. cristina scrive:

    che bello !!!sempre interessante guardare i vostri post. anche madrid ha dei mercati meravigloisi…cristina