sal di zucca e sal di rapa

sale in zucca e testa di rapa, questo post rischia di non essere molto intelligente. Ma siamo così fieri di ogni esperimento con l’essiccatore (sì, sì proprio quell’asciutto oggetto del desiderio con cui abbiamo fatto dadi a profusione) che saremo tentati pure di voler cavare sangue da una rapa.
Scherzi a parte caldeggiamo l’acquisto per questi e altri indispensabili utilizzi, la ricetta poi è semplice e un po’ col bilancino: sbucciare le verdure (in questo caso zucca e sedano rapa), lavare il pezzo intero, asciugare bene, affettare il più sottile possibile, cacciare nell’essiccatore in ranghi serrati e aspettare con pazienza che faccia il suo lavoro. Una volta che le verdure sono secche (mi raccomando procedere con un tipo alla volta se no i profumi si contaminano!), pesare e aggiungere sale (possibilmente naturale) due volte il peso della verdura essiccata. Mettere tutto nel frullatore e ridurre in polvere. Conservare in barattolini piccoli ed ermeticamente richiudibili.

11 Commenti a “sal di zucca e sal di rapa”

  1. lydia scrive:

    celo celo!!!!

  2. Gaia scrive:

    altrochè… post intelligentissimo!
    Ma se prendo pure quello, esco di casa io..

  3. maricler scrive:

    Ciao belli, che buonissima idea :) Domanda sull’essiccatore: dove si compra? Range di prezzi? Marche preferibili ad altre? Stiamo per traslocare in una cucina VERA, e sarebbe bello avere quest’oggetto :)

    • maite scrive:

      dunque l’essiccatore si compra in normali negozi localmente sensibili: cioè a Roma non l’abbiamo potuto trovare ma a Rovereto (!) li abbiamo trovati in diversi negozi di casalinghi di piccola-media dimensione. I prezzi non sono folli per i modelli base, certo se invece vuoi controllo della temperatura (credo che l’idea sia preservare le vitamine) allora il discorso cambia.
      On line trovi diverse possibilità, su amazon ad esempio qui: http://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=essiccatore&tag=slhyin-21&index=kitchen&hvadid=17079532310&ref=pd_sl_6fcg5k3f0_e
      Tieni conto che sia io che Marie abbiamo quello della Bormann (pagato un po’ più caro a dire la verità, ma proprio quello) e si adatta perfetto allo scopo.
      insomma riassumendo vi ci vuole assolutamente!

  4. Reb scrive:

    Sarò superiore, non farò come Lydia, tsè.
    Celoooooooooooooooooooooooooo!
    E sal di rapa toda la vida :) chè lo porterei persin in borsa da sniffare alla bisogna (e in città, bisogna, bisogna eccome)

  5. CristinaG scrive:

    fortissimo! non vedo l’ora di avere casa nuova e attrezzerò la mia cucina anche con l’essicatore!!
    Grazie per la dritta
    Cris

  6. Alex scrive:

    Voglio l’essiccatore!

  7. Sele scrive:

    Siete dei geni