settimana della zucca 5. cake di zucca e cioccolato

In cucina, si sa, si vivono spesso momenti alchemici in cui si ha voglia di provare cose nuove giocando ad associare materie e sapori, e anche noi guardando l’ultimo pezzetto di zucca di questa settimana delle zucche ci siamo detti che forse meritava una fine dolce. L’esperimento dunque lo abbiamo tentato con quello che avevamo sotto mano, zucchero di canna, cioccolato in pezzetti, un filo di cannella… il forno con la sua magia ha fatto il resto.

Ingredienti
250 gr di polpa di zucca gialla
150 gr di burro
50 fr di zucchero grezzo di canna
75 gr di zucchero
2 uova
250 fr di farina
1 bustina di lievito
un po’ di cannella in polvere
60 gr di cioccolato spezzettato

Come prima operazione si lessa la zucca e poi prima di schiacciarla le si fa perdere l’acqua di cottura.
In un recipiente si mescola insieme il burro morbido con gli zuccheri, la farina, il lievito ed alla fine si aggiunge la polpa di zucca schiacciata, la cioccolata ed un po’ di cannella.
Si metta a cuocere in forno per 1 ora a 200 gradi.

marie

6 Commenti a “settimana della zucca 5. cake di zucca e cioccolato”

  1. manu e silvia scrive:

    originalissimo l’abbinamento di zucca e cioccolato! ma poi quale si sente di più?baci

  2. MICHELA scrive:

    -che bello questo cake.
    Copio subito.
    grazie
    ciao

  3. Ady scrive:

    Zucca e cioccolato assolutamente da provare!
    Buon we a tutti e tre

  4. marie scrive:

    @manu e silvia. è stato un buon mix, anche se la zucca è molto delicata, per questo motivo non ci va troppo cioccolato.
    Buona fine di domenica a tutti.

  5. Roberta scrive:

    Buongiorno Marie, posso chiedere un chiarimento? Il cake di zucca e cioccolato è cotto in forno ventilato oppure statico? E a quale temperatura? Grazie.

  6. Giorgia scrive:

    Con la bocca ancora piena e qualche baffo di cioccolato qua e lá dico mmmhmhmh che bontá!!!! Ho diminuito i tempi di cottura e forse aumentato un po’ il cioccolato ;) ma wow!!!! Come al solito grandiosi….. Un abbraccio.
    G.