miele, olio e farina per leonardo

Sette civette, tre dromedari, due poliponi e quattro pinguini, quasi in fila e tutti in viaggio per dare il benvenuto a Leonardo, che ha poche ore e tanti capelli.
Nell’attesa di metterci in cammino pure noi per andare a conoscerlo di persona e personalmente, gli dedichiamo questo impasto che ha tre ingredienti semplici, che sanno un poco della sua terra. Auguri grandi alla mamma e al papà, ma pure anche ai nonni tanto, tanto emozionati.

La ricetta

Ingredienti
250 g di miele
125 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiano di polvere di scorza di arancia essiccata
farina q.b

In un recipiente capiente mescolare il miele con l’olio, aggiungere la polvere di scorza di arancia e poco alla volta la farina setacciata, incorporandola con una frusta. Il procedimento è semplice, ma un po’ lungo e di pazienza: occorre infatti arrivare a un punto in cui la pasta sia consistente, non più appiccicosa e facilmente lavorabile. A quel punto la si lascia riposare avvolta nella pellicola, quindi la si stende sul piano infarinato e si ritagliano le formine. Si cuoce in forno caldo a 180 °C per circa 10 minuti, ma sorvegliando attentamente la doratura. Si lasciano freddare e indurire. Si conservao bene in una scatola di latta.

Benvenuto Leonardo!

15 Commenti a “miele, olio e farina per leonardo”

  1. Reb scrive:

    E le quattro anatrine? :(
    Benarrivato Leonardo, regala tanti sorrisi a chi ti ama, mi raccomndo.

  2. marie scrive:

    evviva Leonardo.

  3. silvia scrive:

    prenderei volentieri i tentacoli scuri del polipino, alla salute di Leonardo, dei genitori e dei nonni! abbraccioni

  4. marcella scrive:

    Mhhhh devono essere una bontà…e siccome a CasaMilà siamo golosissimi di miele credo che ci cimenteremo in questa ricettina
    Fra pochi giorni,il 2 Aprile sarà il compleanno di uno dei miei pezzettini,Costanza,che compirà 6 anni…Un suggerimento per una torta di compleanno un po’ speciale???? Se ho osato troppo scusatemi…

  5. Gaia scrive:

    Benvenuto!

  6. Mademoiselle Manuchka scrive:

    Che belle le piovrette..

  7. Maria Chiara scrive:

    Mi cimento subito per Beau, così poi le saprò fare…
    Bellissimi i polpetti!!

  8. sara scrive:

    vorrei tanto assaggiare quei poliponi!
    Ps: Maite, c’è del miele che ti aspetta….

  9. Luigi scrive:

    benvenuto a Leonardo.. bellissimi i biscotti. Ma dove le posso trovare queste forme? Bella idea regalo per mia figlia che adora fare i biscotti..

    • maite scrive:

      ehm, Luigi questi sono frutto di una compulsiva raccolta di anni (della serie, non-so-a-cosa-mi-serviranno ma sicuramente mi serviranno!) esercitato in modo particolare in Alto Adige dove hanno una cura maniacale per i biscotti. Ma direi che visto il momento dovresti poterne trovare in ogni grande negozio un po’ fornito.

  10. maia scrive:

    che ricetta interessante!!
    la provero’!!

  11. Chiara scrive:

    Leonardo ringrazia e la sua mamma prende l’impegno di cucinarli appena ristabilita!! vi saprò dire:)