il panierino per il fotografo

Detto fatto. Siamo in partenza. Sulla soglia di casa con la valigie e il cappellino in mano, ma sul tavolo della cucina un panierino per il fotografo che resterà solo soletto per quasi una settimana. Fosse mai che deperisse! qua il lavoro prima delle vacanze è ancora tanto, tocca dunque sostenerelo…

L’idea è di Marie (quella rossa e buona tra le due…), confezionata e consegnata, con incanto, a domicilio.
Contiene:
- smoothie all’ananas
- cake ai peperoni
- rilettes di sgombro
- confettura di cipolle
+ un cake al Tè macha e sesamo

ce la farà? con un menù tanto da femmina?

7 Commenti a “il panierino per il fotografo”

  1. Ila scrive:

    Il panierino della Marie mi commuove! Buon viaggio alle ragazze e un bacino al fotografo che tra tanto lavoro avra’ queste delizie per consolarsi.
    A presto!

  2. ilfotografo scrive:

    in effetti questa volta non mi posso proprio lamentare, snche se, come al solito, loro se la spassano mentre sgobo… ehhh

  3. sara scrive:

    il fotografo è veramente un uomo fortunato! Non so cosa darei per un panierino come quello!!!!

  4. Reb scrive:

    Su su, che peperone cipolla e sgombro mica fanno tanto femminuccia!
    Però, questo colpo al cuore lo devo lasciare: io, in quel panierino (mon buddah, che ricordi mi evoca il suono di tal parola) avrei inserito d’ufficio anche una ‘feliciana’ crema di tiramisù in bicchierino. Ah!

  5. comidademama scrive:

    Averne di bicchierini di tiramisù ‘feliciani’ (che mi han fatto scoprire proprio Maite, Marie e il Fotografo)!
    Un paniere succulento e bellissimo, beato il Fotografo.