linguine a vongole in versione thai

Arriva l’estate e ti viene la voglia. Son rassicuranti e buonissime, ma se sugli aromi ci giocassimo un po’?
Aglio sì, peperoncino anche, ma pure lemon gras e zenzero e coriandolo fresco al posto del prezzemolo. Al fotografo son piaciute da morire, ne vuole ancora, le vuole sempre!

per due persone (affamate e/o ghiotte)

200 g di linguine
600 g di vongole o lupini
1 spicchio di aglio
1 pezzetto di zenzero (1 cm circa)
1 gambo di lemon gras
un mazzetto di coriandolo fresco
1 pezzetto di citron confit oppure semplicemente sale
1 pezzetto a piacere di peperoncino
4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Si procede proprio come d’abitudine: si spurgano le vongole, si sciacquano con cura più volte e si mettono in padella a fiamma alta con l’olio, l’aglio schiacciato, lo zenzero, il lemon gras, il citron confit e il peperoncino, si coprono e si fanno aprire. Nel frattempo si cuoce la psta, si scola al dente conservando poca acqua di cottura, si vesra tutto nella padella con le vongole e si fa saltare velocemente con il corinadolo fresco sminuzzato.
Nota: si è evitato il vino perché gli eromi erano già tanti, ma se vi piace…

18 Commenti a “linguine a vongole in versione thai”

  1. sara scrive:

    fantastiche! a tal proposito mi viene in mente l’amico pescatore noto proprio come il “vongolaro”…. spacciatore ufficiale di vongole freschissime :-)
    l’unico problema resta la lemon grass: dove la trovo??

  2. Elvira scrive:

    quando ero a NApoli facevo sempre un misto di vongole veraci e lupini (le vongole fanno “presenza” e i lupini danno il sapore, qui mi viene un po’ difficile trovare i lupini.

    Sulle linguine con le vongole però a casa nostra non si può giocare, metterei a serio rischio il matrimonio :))

  3. babs scrive:

    ci sono tutti, ma proprio tutti gli ingredienti che mi piacciono! poi a me basta la parola thai (o lemongrass, o zenzero) per farmi venir fame :)
    adesso ho una mania nuova, le foglie di kefir lime…. un profumo incredibile!
    ciao !!!!!

    • maite scrive:

      sì, sì le foglie di kefir! e ogni anno mi dico che devo provare a seccare quelle di limone per vedere che succede…
      PS passione condivisa quella thai.

  4. ho piantato l’altro giorno il mio coriandolo (la vecchia pinata se la son mangiata i gatti) e devo aspettare che riscresca..però questa idea mi piace assai. Un twist diverso ad un piatto classico!

  5. Interessante assai questo spaghetto…Ho giusto un vasetto di lemon grass, acquistato a Bangkok, che non so mai come usare. Provo al più presto questa versione Zen, anche perché anche noi abbiamo una vera e propria mania per i sapori Thai Style :-)
    buona giornata!
    s

  6. La ricetta mi sembra fantastica. Io amo lemon grass, zenzero e coriandolo. Il difficile, paradossalmente sarà trovare delle buone vongole fresche a Lussemburgo. Ma non mi arrendo!

  7. Alessandra scrive:

    Un buongustaio questo fotografo, davvero un buongustaio….

  8. ottima ricetta! ma in realtà vi scrivo per farvi i complimenti per il M E R A V I G L I O S O libro “Torte di Mele”. L’ho visto, l’ho sfogliato, l’ho adorato, ho visto che era vostro e l’ho comprato subito. Una meraviglia! Davvero i miei complimenti: ricette fattibili, ben spiegate, foto incredibili, atmosfere rassicuranti e casalinghe ma di gran classe. Al più presto ne proverò una… ma non so decidermi!!!

  9. sara scrive:

    e se….. si usassero i tagliolini all’aglio orsino??? secondo voi???