il pan’ino

A vederlo finalmente qui sopra ci continua a fare lo stesso effetto di sempre: dalla prima volta che lo abbiamo visto in bozze digitali e poi fisiche questo libro ci mette fame!
Del resto la parte più difficile del lavoro condiviso spalla a spalla, morso a morso, faccia a faccia con Alessandro (Frassica, ovvero ‘Ino) è stata proprio il disperato tentativo di resistere alla fame, alla voglia, al piacere di addentare, di farsi un pan’ino.
Ma in effetti poi perché indugiare? qui è meglio cedere! e noi abbiamo ceduto e oltre a fotografare, ordinare, programmare, scrivere abbiamo addentato tutto, ma proprio tutto (come al solito…) quel che compare in queste pagine.
Il libro sarà in libreria da domani, e nelle prossime settimane inizieremo un piccolo tour di presentazioni tra Milano, Roma e Firenze, notizie tra brevissimo. Intanto, se vi va, potete dargli una sbirciatina sul sito dell’editore.

A noi però ci preme ringraziare e dunque oltre ad abbracciare forte forte Alessandro perché è stato un piacere grandissimo lavorare con lui, vogliamo dire grazie a tutti ma proprio a tutti quelli che ci hanno dato una mano e ci hanno messo la faccia.

Grazie.
Questo libro di panini e persone ha in bocca molti ringraziamenti.
Grazie innanzitutto a chi ci ha messo la faccia, in rigoroso ordine di apparizione grazie a: Michele, Catia, Bianca, Silvia, Aldo, Elisabetta, Marco, Carlotta, Giuseppe, Alessandro, Duccio, Nidia, Simona, Darío, Gianni, Marco, Leonardo, Cecilia, Hiroko, Cristina, Carlotta, Bianca, Serena, Daniela, Francesca, Barbara, Maurizio, Ilaria e la piccolissima Lola, Paola, Fabio, Claire e Anna.
Grazie a chi ci ha messo e ci mette le mani nel lavoro di ogni giorno, ovvero Carlotta, Hiroko e Serena che hanno sopportato e supportato la nostra presenza con pazienza infinita, anche nei momenti di maggior confusione.
Grazie ai fratelli Stefano e Dimitri Cirri, meravigliosi fornai, che ci hanno ospitato per una notte quasi intera nel loro forno in riva all’Arno a Scandicci.
Grazie di cuore a Guido Tommasi per aver creduto con noi in questo progetto.

11 Commenti a “il pan’ino”

  1. martina scrive:

    Questo davvero non me lo aspettavo!! complimentissimi.
    Martina

  2. sara scrive:

    lo devo avere assolutamente!

  3. onorato di averlo visto in anteprima…bello e interessante!!! da avere assolutamente. BRAVI!! M

  4. franci scrive:

    che voglia di addentarlo!!!! HMMMMM
    f

  5. franci scrive:

    e ovviamente anche di avere il libro!

  6. Semplicemente delizioso tutto: il progetto, l’idea, la cover. Davvero tanti complimenti!!!
    simona

  7. ilariaperlaria scrive:

    a Scandicci!!!!
    cercherò questo forno a costo di rimetterci la linea ;-)

    Compimenti… domani lo compro

  8. maia scrive:

    non vedo l’ora di sfogliarlo!!

    bravi

  9. Giovanna scrive:

    Che meraviglia e che voglia di addentare un pan’ino di quelli! Complimentissimi.

  10. Gaia Cinotti scrive:

    Complimenti!!! Non vedo l’ora di comprarlo…..

  11. lorenzo scrive:

    grande alessandro
    e chi ti ferma più……..