pecore, pecoroni, biscotti animati e arche di natale!

Natale è vicino e, si sa, è tempo di biscotti. Anche noi non sfuggiamo alla regola ma ci infiliamo dritti dritti in un progetto un tantino articolato e pure un poco alternativo. Più sotto trovate tutti i dettagli dell’operazione che si svolgerà a Rovereto in due giorni e in due tappe: sabato 8 e domenica 9.
Il sabato festeggeremo l’inaugurazione della mostra di Massimo Caccia (bravissimo illustratore di libri per bambini che però ci piacciono un sacco pure a noi…) con gli amici di Adami-Sciuss: ci saranno i vini artigianali di Eugenio Rosi, i prodotti della pecora con gli occhiali della Val di Funes (giuro che è vero si chiama così ed è pure presidio Slow Food!) e i nostri biscotti in forma di pecora…
La domenica pomeriggio, invece, impasteremo biscotti sempre attorniati dai disegni in mostra di Massimo Caccia (ma diverso è il libro… anche se sempre di animali si parla): lui ci aiuterà a disegnare il nostro animale preferito, poi ritaglieremo le sagome e modelleremo i biscotti. Un passaggio in forno e partiranno sull’arca…

dettagli e informazioni scaricabili qui:

scarica locandina sabato dont-sleep-count-sheep

scarica locandina domenica c’è-posto-per-tutti

2 Commenti a “pecore, pecoroni, biscotti animati e arche di natale!”

  1. Ila scrive:

    Che bello, questa volta vengo anch’io. Evviva!

  2. chiara scrive:

    rovereto è davvero un tantino troppo a nord per me ;)
    in tema di biscotti natalizi non posso far altro che invitarti a dare una sbirciatina ai miei, che sono venuti proooooprio bbene :) vi sto in pancia però ;)