gnocchi all’arancia

E giovedì gnocchi! Per una volta siamo quasi giusti, prima di infilarsi nel treno e di scendere a sud nella speranza di trovare l’albicocco fiorito in giardino.

Per gli gnocchi ricetta consueta con solo l’aggiunta di un po’ di polvere di scorza di arancia essiccata, poche raccomandazioni: patate cotte con la buccia e tutte più o meno della stessa dimensione, sbucciate e schiacciate a caldo, farina poca per volta e lavorazione rapida che poi la pasta cede…

1 Kg di patate da gnocchi (di grandezza regolare)
1 uovo
250 g di farina (circa)
1 cucchiaino di polvere di scorza di arancia essiccata
poco sale

per condirli:
3 carciofi
2 scalogni
il succo di mezza arancia
e qualche scorzetta
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
prezzemolo (appena appena)
sale e pepe

lessare le patate, quando son fronte spelarle veloci da calde e schiacciarle con il passaverdure o lo schiacciapatate. Raccogliere tutto sul piano di lavoro, fare la fontana, aggiungere l’uovo, il sale, la polvere di arancia e la farina poco per volta, lavorare bene finché non si forma un composto omogeneo e liscio. Formare i salsicciotti con i palmi delle mani e poi tagliare gli gnocchi (circa 1 cm), arrotolarli sulla forchetta (ma pure anche no, come preferite…) e conservare in vassoi infarinati.
Cuocere in acqua bollente leggermente salata, quando vengono a galla sono pronti.
Per condirli: pulire bene i carciofi eliminando tutte le foglie esterne e le punte dure (siate coraggiosi!), tagliate a fettine sottili e conservare in acqua acidulata. Preparare soffritto con scalogni affettati fini e olio, unire i carciofi, bagnare con il succo di arancia e portare a cottura. Alla fine aggiustare dis ale e pepe e aromatizzare con scorza di arancia e prezzemolo.

8 Commenti a “gnocchi all’arancia”

  1. Reb scrive:

    Io vi voglio benissimo, che siete sempre i migliori e lo gnocco me gusta muchissimo.
    Però.
    Epppperò.
    (sotto voce: la fotilla au contraire mi spiazza, dicovelo)

  2. Luciana scrive:

    Sono stata davanti alla tastiera con l’acquolina in bocca!
    Gnocchi e polvere d’arancia. Geniale il l’accoppiata!
    Ho scoperto la polvere d’arancia da poco tempo ma finisce ormai quasi quotidianamente in ogni piatto!!!
    Quindi, sabato gnocchi.

    E poi, vi prego, un corso in Toscana…

    Con tutta la polvere d’arancia,
    Luciana

  3. simonetta scrive:

    buoni! magari con la scorzetta di limone chè la scorza d’arancia nei piatti salati me gusta un po’ meno…

  4. zil scrive:

    Vi segnalo il concorso “appetitoso” del “Panino giusto”: progetta il tuo panino e vinci un viaggio a Londra con Alessandro Borghese. In più il panino vincitore verrà distribuito per una settimana nel punto vendita indicato al momento della registrazione http://www.ilpaninogiustoperte.it/