zuppa di ortica e aglietto nuovo

In queste vacanze di Pasqua abbiamo avuto a che fare con 4-5 pastiere e un uovo, uno solo, ma di dimensioni cosmiche (più grande persino di una pancia che pure sta crescendo di mattina in mattina…) e democraticamente diviso a mezzo: metà fondente, metà latte.
Inutile dire che non ci siamo trattenuti e che ora la visione detox colora il nostro universo di un verde brillante pieno di speranza…

Ma non si pensi che una zuppa di ortica sia una faccenda punitiva, tutt’altro. Ha profumo e sapore, con certo le virtù aggiunte del far bene. Se vi sembra poco…

La ricetta

Ingredienti

3 mazzi di ortica
1 aglio fresco comprese le foglie
1 lt di acqua
2 cucchiai di olio di oliva
sale, pepe

Curate l’ortica, separate i gambi dalle foglie e lavateli in acqua. A questo punto lessate i gambi nell’acqua con la parte verde dell’aglio fresco. In padella invece cuocete la foglie con un poco di olio di oliva e la parte bianca dell’aglio.
Alla fine aggiungerete le foglie all’acqua di cottura e passerete tutto con il minipimer regolando di sale e pepe.

6 Commenti a “zuppa di ortica e aglietto nuovo”

  1. Zucchero d'uva scrive:

    Non ho mai cucinato l’ortica, ma e’ facile da pulire? Usate guanti?

  2. maite scrive:

    La signora Fausta che ha il suo banco del contadino al mercato del martedì (e pure del sabato) a Rovereto sostiene che se si tiene in acqua fredda non pungica, ma noi sì, usiamo i guanti (quelli di lattice di solito).

  3. Not Only Sugar scrive:

    Non ho provato questa zuppetta, ma il colore è molto invitante..
    Not Only Sugar

  4. ale scrive:

    Ciao sono passata per caso e devo dire che il tuo blog è molto carino.
    se vuoi passa a trovarmi a http://lacucinaeconomica.blogspot.it/
    Un saluto da Ale

  5. chiara scrive:

    il risotto all’ortica fu il primo pasto che preparai al consorte in qualità di moglie: un clamoroso insuccesso che ci fece chiudere la giornata con l’amaro in bocca, è il caso di dirlo. Ma ero giovane ed inesperta. Ora non ho più queste attenuanti, e continuo a combinare pastrocchi.. :)
    Visto che con la dieta ho ricominciato (da +3) mi allineo al programma e …che zuppa sia.