vi regaliamo 24 giorni, un calendario tutto intero

Non ci abbiamo creduto per tutto ottobre o quasi, ma infine con la luce che è scesa, le piogge  testarde e il plaid di lana di nuovo sulle ginocchia è diventato vero, l ‘autunno è qui e ci porterà  correndo alle soglie dell ‘inverno e di un baleno fin nel cuore caldo di dicembre. Lo apriamo dunque con uno spirito diverso il nostro libro dedicto ai calendari dell ‘Avvento e con la matita tra le mani prendiamo i primi appunti per metterci al lavoro. Quanti biscotti? quante marmellatine? cioccolatini? zuccherini? e se per abbassare la glicemia ci mettessimo dentro pure qualche parola? certo se sapessimo cucire sarebbe bello farli di stoffa i sacchettini, ma andranno bene pure i tovaglioli scombinati. Dentro ci mettiamo anche le formine e le ricette, un regalino per Ilaria… una molletta, una forcina, la cartolina che le piaceva, due conchiglie raccolte sulla spiaggia quest ‘estate, i timbrini con i baffi, un cucchiaino solo, la presina del corredo della nonna, un appunto di strofinaccio, il nastrino quadrettato vichy, poi certo il panforte e il dulce de leche.. Per non sentirci soli in questa impresa lanciamo un piccolo concorso: c ‘è tempo fino al 27 novembre per farci arrivare il progetto del vostro calendario. Una foto, un disegno, un racconto, un piccolo video in cui lo cantate a cappella, una raccolta di poesie che segua il filo dei giorni, 24 ritratti di famiglia, insomma un calendario nella forma che più vi piace. Li ameremo tutti, è già  sicuro, ma ci sarà  un vincitore. E il vincitore che vincerà ? Vincerà  il nostro calendario, gli arriverà  a casa in tempo (speriamo) per aprire la prima casella proprio proprio il 1 dicembre.

Ricapitolando: – c ‘è tempo fino al 27 novembre alle 20.00 – potete usare qualunque formato, ma naturalmente traducete in qualcosa che possa viaggiare via mail (oppure sul vostro blog) – se postate sul vostro blog linkate qui che altrimenti rischiamo di perdercelo per strada – i calendari vanno spediti a: calycanthus.info@gmail.com -stessa mail per info e chiarimenti Natale arriva presto, anzi è già  qui.

Comments are closed.