cioccolatini al vino cotto per il compleanno di lorenzo

 

Davvero non è come sembra.  
Il fatto è che il 14 febbraio è il compleanno del nostro amico Lorenzo, e come sempre da quando ci conosciamo, i suoi festeggiamenti sono a rischio fraintendimento. Ordinare un tavolo per 5, per 7, per 9 per esempio ma pure per 8 o per 6 è nella serata del compleanno di Lorenzo un affare di stato. Entrare in un locale di apparecchi per due in un numero multiplo è un esercizio di creatività per mosche bianche, trovare un regalo che possa essere appena appena neutro scevro da qualsivoglia venatura di romanticume un esercizio di stile. Ma tant’è ci siamo abituati, dunque quest’anno sull’ambiguità ci marciamo: al posto della torta cioccolatini, a forma di cuore naturalmente, impastatati però con il vino cotto (quello prezioso centellinato) e incartati saldamente con lo spago!
Buon compleanno Lorenzo.

La ricetta

Ingredienti
200 g di ciccolato fondente al 70%
1 biccierino di vino cotto

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria aggiungere il vino cotto non freddo e mescolare velocemente perché il composto tenderà ad addensarsi. Riempire le formine pressando bene la pasta con le dita, lasciar raffreddare in frigo per un paio d’ore e sformare.  In alternativa formare delle palline e passarle nel cacao in modo da formare dei tartufini. 

maite, marie e il fotografo

13 Commenti a “cioccolatini al vino cotto per il compleanno di lorenzo”

  1. Mademoiselle Manuchka scrive:

    vabééééééééééééééééééééé
    non ci posso credere
    ma io vi amo
    e tanti tanti tanti tantissimi auguri a Lorenzo.. :-)

  2. erika scrive:

    sono bellissimi.
    tanti auguri a Lorenzo.

  3. comidademama scrive:

    Sono strepitosi. E la matassa di spago ancora di più.
    Auguri a Lorenzo.

    Ieri ero nella tua città piena di luce bellissima e ti ho pensata.

  4. Elvira scrive:

    beh, insomma, cuori o no, io ho trovto un modo stratosferico per usare il vincotto ai fichi che mi son portata a Natale da casa…..
    Solo una domanda: dalla vostra foto i cuori sono talmente lucidi da sembrare usciti da un processo di temperatura perfetto, invece leggo che avete semplicemente mescolato il cioccolato col vincotto, e me li sarei aspettati più opachi….
    E’ il vin cotto invece a renderli così lucidi?? Ciao!

  5. maite scrive:

    @Elvira: non so diti esattamente, ma il vino cotto sicuramente agisce in modo alchemico sul cioccolato sia per l’acool che per lo zucchero. La mia impressione, dopo diverse prove, è che bisogna fare molta attenzione alla temperatura del vino cotto e alla densità che è molto variabile, inoltre visto che la quantità di zucchero e la concentrazione nel vinocotto variano pure loro enormemente la cosa merita un po’ di sperimentazione personale. Se poi hai il tempo e sei brava a farlo (noi… ehm, ancora ci stiamo lavorando…)temperare è un’ottima idea.. facci sapere, mi raccomando
    @comida: lo sai che è vero che in questi giorni c’è una luce stupenda. Però dobbiamo assolutamente vederci, che ne dici di martedì? come sie messa?
    @erika: grazie!
    @Mlle Manuchka: nous aussi…

  6. francesco da novara scrive:

    senza parole

  7. agiu scrive:

    sono impressionato e con un filino di bava alla bocca, accidenti a voi!
    PS auguri a Lorenzo, un bacino

  8. Azabel scrive:

    Anch’io proprio stasera esco per festeggiare il compleanno di un’amica… che impresa prenotare un tavolo!
    /Bellissimi questi cioccolatini, peccato che il vincotto sia una delle mie chimere…

  9. dede scrive:

    buon compleanno a Lorenzo, compare di sventura di mio marito che compie gli anni l’8 di marzo. Poco portato per lo strip tease maschile, non gli è mai riuscito di festeggiare al ristorante

  10. maite scrive:

    @dede: hai vinto tu, anzi tuo marito non ce n’è per nessuno… nè per Lorenzo, nè per l’amica di Azabel l’8 marzo per un uomo deve essere peggio!

  11. Anche per noi domani è tempo di festeggiare compleanni! Per aprire il pranzo sono passata da voi per prendere ispirazioni: cannoli con mousse di tonno per i bimbi e rillettes di sgombro per i più grandi! Buona domenica!!!

  12. gunther scrive:

    lorenzo e fortunatissimo ad avere amici cosi attenti

  13. Elvira scrive:

    be’ un tentativo lo faccio di sicuro, vediamo che reazione chimica provoca nel cioccolato il “vincotto” di fichi pugliese!