Posts Tagged ‘clafoutis’

clafoutis di prugne e cannella

clafoutis di prugne e cannella

Le prugnette qui sopra sono il regalo di buon rientro di un’amica carissima. L’albero sembra sia prosperosissimo e praticamente spontaneo, fa tutto da solo: le foglie, i fiori e i frutti quando è il suo tempo. E giustamente, visto che per fortuna le fa da solo, le prugne le fa come vuole, quanto e quando [...]


clafoutis di pomodorini

clafoutis di pomodorini

Il clafoutis va insieme alle ciliegie a tal punto che quasi ci sembra sia diventato difficile separare l’uno dalle altre, ma di variabili più o meno riuscite ne abbiamo provate diverse, accumunate tutte dall’idea più o meno corretta che quel che per forma è simile a una ciliegia sia clafoutizzabile. Il tentativo con i pomodorini, [...]


clafoutis di piselli

clafoutis di piselli

Da qualche tempo sulla scia di buffi ragionamenti associativi capita di chiedersi cose come: nel passaggio dal dolce al salato posso assimilare (nelle dosi e nei modi) lo zucchero al parmigiano? Non si tratta di sillogismi di nessuna figura (come era stato per acciuga e melone) e nemmeno (probabilmente) di foodparing. Ha qualcosa di assolutamente [...]


clafoutis alle ciliegie

clafoutis alle ciliegie

Classico è classico, roba che in periodo di ciliegie non si può proprio prescindere e anche Marie, che da piccola ha fatto indigestione e non lo mangia da allora, almeno almeno lo cucina per gli altri e si rassegna a ripetere al telefono, per l’ennesima volta, le dosi che qualcuno non vuole cacciarsi a memoria… [...]


clafoutis zucchine e Spretz Tzaorì (ovvero Puzzone di Moena)

clafoutis zucchine e Spretz Tzaorì (ovvero Puzzone di Moena)

“Sprizza puzza” (traduzione molto approssimativa dalla lingua ladina, vedi:http://www.puzzonedimoena.com/), vale a dire puzzone e in effetti… l’odore è forte e inconfondibile, anche se (dipende dai gusti) si potrebbe persino arrivare a dire che profuma: di formaggio stagionato e di alpeggio, visto che in Val di Fassa e Fiemme, dove lo producono, le mucche le portano a passeggio [...]