Posts Tagged ‘dessert’

tre ricordi sul comò

tre ricordi sul comò

Quando abbiamo letto del concorso del Cavoletto, pieni di entusiasmo ci siamo gettati nell’avventura, ignari (del tutto!) che sarebbe stata una settimana di passione. Sì, perché questo blog è fatto da tre persone e quando abbiamo cominciato a grattare il calderone dei ricordi più che trovare una lingua comune abbiamo scoperchiato una babele di unicità. Siamo [...]


fondant all’arancia per il compleanno di Charlotte

Questo post era in cantiere per sabato 20. Ma il nostro server ha fatto i capricci per tutto il fine settimana. Ce ne scusiamo con tutti e con Charlotte che attendeva il suo dolce con ansia. Ora finalmente ripartiamo a pieno ritmo! Per il compleanno di Charlotte avremmo si potuto preparare una Charlotte al cioccolato [...]


gelo di moscato rosa

gelo di moscato rosa

La signora Fausta porta al mercato di piazza delle erbe, due volte la settimana, quello che cresce nel suo campo e nella sua vigna. Questo sabato (oltre a una verdura sconosciuta e assolutamente mai vista di cui non è ancora ben chiaro cosa fare) aveva della splendida uva, piccola, turgida e viola acceso. La signora Fausta [...]


tocinillo de cielo (bocconcino di cielo)

tocinillo de cielo (bocconcino di cielo)

Un nome indovinato è già una promessa. E questo promette delizie infantili: dolce grasso di nuvola distillata (il tocino è il grasso del maiale, il lardo, la parte saporita, “il più buono”!), essenza di sole duro della meseta spagnola o di Andalucia. Come tutte le ricette tradizionali sono in molti a contendersene l’invenzione: pasticceri di [...]


torta di cioccolato al peperoncino (senza farina)

torta di cioccolato al peperoncino (senza farina)

vedi > Ricette d’Artista chi è annamaria gelmi www.annamariagelmi.com


crumble fragole, ananas e zenzero

crumble fragole, ananas e zenzero

Il crumble è uno dei nostri dolci prediletti, questa ricetta ci viene dalla nostra frequentazione del caffè Polichinelle di Parigi, alla Bastille. Cucinano sempre il crumble adattando la ricetta alla frutta di stagione. Questo è quello primaverile, il nostro preferito.