Posts Tagged ‘kamut’

bicchierini di melanzane/melone e biscottini d’artista al kamut

bicchierini di melanzane/melone e biscottini d'artista al kamut

Il titolo della mostra di Pietro Weber, Città d’Oriente, ci ha spinti a uno sforzo di interpretazione: se l’arte sta nella cucina e noi vogliamo mettere la cucina nell’arte, come possiamo tradurre questo titolo (e questa ispirazione) in cibo? Smembate le parole ci sono rimasti: città e Oriente. Sulla prima parola urbana abbiamo incrociato piuttosto [...]


gatti di kamut (dedicato a Honesta)

gatti di kamut (dedicato a Honesta)

“Volevo un gatto nero, nero, nero mi hai dato un gatto bianco ed io non ci sto più. Volevo un gatto nero, nero, nero siccome sei un bugiardo con te non gioco più” La canzone è dello Zecchino d’oro del 1969 e la cantava una bambina imbronciata con un vestitino corto e i codini… ma la [...]


biscottini salati di farina di riso al pepe rosa

biscottini salati di farina di riso al pepe rosa

L’idea era quella di provare una variabile dei biscotti al kamut, e infatti abbiamo riutilizzato la stessa forma a puzzle (che sia l’inizio di una serie?) ma è risultato subito evidente che la farina di riso non dà le stesse soddisfazioni. È più difficile da manipolare perché tende a sfaldarsi, non si può tirare fina [...]


sfoglia di kamut con cipolle rosse e provola affumicata

sfoglia di kamut con cipolle rosse e provola affumicata

Le virtù della farina di kamut sono infinite. Questa sfoglietta lo dimostra: meglio della pasta sfoglia (troppo spocchiosa?), meglio della pasta di pane (troppo rustica?), se la gioca con la pasta brisé, ma è più magra, più croccante e non se la tira…


puzzle di kamut

puzzle di kamut

La farina di kamut è una meraviglia! Non è manipolata genetricamente, è ricchissima di contenuto proteico e soprattutto non si appiccica: la si può tirare, stendere, allungare come le plastiline magiche che manipolavamo da piccine, ma a differenza di quelle si mangia ed è buona, leggera leggera … Dentro ci si può mettere un po’ [...]


code di gatto ai fiori di salvia e malva

code di gatto ai fiori di salvia e malva

  Va bene sì, è un gioco e alla fine ne sono venuti fuori proprio 44, a quel punto li abbiamo messi in fila proprio per 6, col resto inevitabile… La ricetta è quella dei sablés, certo che con queste dosi di gattini rischiano di spuntarvene 444, ma la pasta si può congelare (avvolta in [...]