Posts Tagged ‘roma’

Liberati un sabato mattina

Liberati un sabato mattina

Roberto è ormai un amico. Lo consideriamo una delle cose buone di Roma, uscito magicamente fuori dall’incrocio, sempre piuttosto stretto, tra le nostre vite e il blog. L’unico rammarico è che sta un po’ lontano dai nostri giri più quotidiani e che dunque andarlo a trovare sia una specie di gita, soprattutto ora che siamo [...]


la Capra Rampante

la Capra Rampante

Il titolo, diciamolo, è geniale. Ma la Capra rampante, che che se ne dica (e per quanto in un delirante scambio su FB qualcuno ipotizzasse si trattasse solo di un delirio personale tra Marie e me, me e Marie…) esiste davvero, esiste eccome. Trattasi del negozio, anzi piccolo slow-Market bio, dove Marie rifornisce la sua [...]


Zuppe, ovvero Soups frome the Kitchen of the American Accademy in Rome

Zuppe, ovvero Soups frome the Kitchen of the American Accademy in Rome

Lo abbiamo già detto, lo abbiamo già scritto, dell’esperienza alimentare dell’Accademia Americana di Roma siamo rimasti letteralmente folgorati e affascinati. Non è soltanto la sorpresa di scoprire possibile un approccio insieme tanto semplice e tanto complesso, quanto, soprattutto, il misurare la concretezza e l’entusiasmo con il quale è portato avanti. Passare dal cibo anonimo, e [...]


la cucina di Roma e del Lazio, la nostra

la cucina di Roma e del Lazio, la nostra

Che strana stagione è l’autunno, tutto è lento ed accellerato, si mette via l’estate e ci si sveglia in inverno, un po’ nuovi e sempre quelli, foglie, uva e castagne. Per noi poi, intesi come calycanti, l’autunno è ormai da qualche stagione il tempo dei libri e quello della raccolta: consegniamo il nostro lavoro con [...]


Do you know mercato di Ponte Milvio?

Do you know mercato di Ponte Milvio?

Marie è inconsolabile, le manca Parigi, punto. Le manca il suo quartiere e le manca l’intera città. Le mancano le boulangerie francesci gonfie di pain au chocolat e di chouquettes, ma pure quelle arabe con i dolci-dolci strarippanti di miele impilati nelle vetrine. Le manca persino il cielo grigio e la pioggia fine, ma soprattutto [...]


di pan’ino, lampredotto e cuppetiello

di pan'ino, lampredotto e cuppetiello

‘Ino in trasferta sul marciapiede romano di Settembrini a Prati non ce lo potevamo perdere. Questioni sentimentali, oltre che di gusto, perché ad Alessandro siamo legati, e detto più di corsa, gli vogliamo proprio bene. Le ragioni sono tante ed hanno a che fare con i suoi panini che abbiamo imparato a conoscere a mena [...]


il tordo matto

il tordo matto

Non è che sia stata poprio proprio esattamente la gita di pasquetta, però delle nostre ore trascorse a Zagarolo abbiamo riportato le sensazioni forti di un altrove tanto e tanto vicino. Mentre forse ci si divide e ci si alambicca con troppa collaudata partigianeria tra cucina di trucchi (quella rapida-rapida dei surgelati, del dado, del [...]


il garofolato di Roberto Liberati

il garofolato di Roberto Liberati

Ci sono esperienze che nella vita sai che saranno irripetibili. O quasi. In questi giorni (sì, perché la lavorazione e la cottura è stata a fuoco molto, molto lento) ne abbiamo vissuta e cucinata una: un garofolato. E mica un garofolato qualunque, un garofolato di 6,4 kg, che ha cotto per 18 ore a 70 [...]


lo stato dell’arte: Moreno Cedroni al Maxxi

lo stato dell'arte: Moreno Cedroni al Maxxi

Qualche giorno fa siamo stati invitati, assieme ad altre blogger romane, ad una serata organizzata dal Maxxi di Roma e da Telecom Italia, nell’ambito del progetto MaXXIinWEB. La serata concludeva un percorso di dieci incontri inaugurati da Massimiliano Fuksas e animati da alcuni nomi importanti dell’arte e della cultura contemporanea (tra i quali Luigi Ontani, [...]


lanificio 159

lanificio 159

Strano posto Pietralata. Ti sembra nello stesso momento di essere altrove e pure anche in uno dei veri centri di Roma. Gli arrosticini e la pizza con i tavolini nel vialetto di ghiaia, il Fish Market con prenotazione carbonara dentro il centro revisioni, un via vai da movida globale con un accento inconfondibile, palazzoni, case [...]


tricolore: 3 amiche e un progetto

tricolore: 3 amiche e un progetto

Marie ci era già stata nella convulsa serata di inaugurazione il 25 novembre. In quella notte di emozioni un fascinoso Massimo Bottura  si era espletato in manicaretti da urlo e pure da sbattersi per terra, e Marie, tenacemente incollata e spiaccicata contro il muro dietro le spalle di quel mago, si era addirittura guadagnata un [...]


il bistrot di villa Pamphili

il bistrot di villa Pamphili

A Villa Pamphili siamo affezionati in maniera particolare, questione di pic nic di compleanno e di vicinanza ambientale, visto che da casa del fotografo ci si arriva comodi comodi con qualche passetto e pure in discesa. Così finisce che nelle ore calme dei giorni romani (in effetti un poco rare, che siamo sempre di corsa [...]


le recensioni di calycanthus. la pescheria di salvatore nitto a fiumicino

le recensioni di calycanthus. la pescheria di salvatore nitto a fiumicino

Per chi vive a Roma “il pesce a Fiumicino” è un rito consolidato, come la gita o il vino dei castelli (nettamente in ribasso) o la macchina in doppia fila. È quasi come la nebbia a milano e la pastiera a Napoli. Una ragione ci sarà pure! È che Fiumicino ha ancora un fascino indiscutibile, [...]