Posts Tagged ‘spagna’

le uova della vicina

 le uova della vicina

A pensarlo non c’è nulla di più perfetto: un guscio resistente e fragile, poroso e scontroso, capace di resistere e pure di cedere (non sempre al momento giusto…), un cuore giallo di “sole” e un’aria leggera intorno a fargli da bianca corolla. Ma tant’è le uova sono nel nostro paesaggio quotidiano  in formato da quattro, [...]


spaghetti e folpetti

spaghetti e folpetti

Se non fosse una faccenda ormai datata, e soprattutto ovvia, ci si potrebbe pure provare a riesumare quella parola che era così nuova e che oggi ci suona tanto vecchia: fusion. Sì perché vivere in un paese diverso, o semplicemente essere un po’ curiosi, così come il l fatto di mangiare spesso a casa sono [...]


queso de cabra frito con miel de azahar

queso de cabra frito con miel de azahar

è più o meno da quando viviamo a Barcellona, e comunque da quando ho fatto la prima razzia di libri in catalano/castillano che volevo buttarmi su questa ricetta e decidermi a friggere anche il formaggio. Poi mi mancava l’occasione e a volte pure il coraggio (vogliamo tentarlo un calcolo a spanne di calorie e grassi [...]


dalla quercia all’olivo

dalla quercia all'olivo

5000 chilometri, il mare e l’oceano, fiumi infiniti e terre di ogni colore, porti, rias, ghiande ed ulivi. La nostra estate, dopo il luglio siciliano, è stata un cammino lungo che da Barcellona ha navigato rotte iberiche, di sopra e di sotto. Barcellona, Segovia, Avila e Salamanca quasi di un fiato all’andata, poi una Galizia [...]


santelmo, postre misterioso

santelmo, postre misterioso

Quante cose possono entrare in una valigia? Calzini, libri, macchina fotografica, un maglioncino che la stagione non si decide, e poi qualcosa per la pioggia che in Galizia è acqua quasi tutti i giorni, e in ordine sparso tutto quel che si pensa soggettivamente possa servire. Ma quello che è veramente misterioso è ciò che [...]


conijo en escabeche (a memoria…)

conijo en escabeche (a memoria...)

Le ricette seguono strade tutte loro: a volte dritte come autostrade (per mano di libri, ma anche di amiche precisissime in memoria, dosi e maniere) a volte intricate come sentieri nel bosco con immancabili scarti di memoria e invenzioni. Questo coniglio appartiene in pieno e in tutto alla seconda categoria: niente tracce certe ma la [...]


croquetas

croquetas

Il fotografo è a Barcellona, scappato domenica a pranzo tornerà, crediamo, mercoledì per cena o giovedì per colazione. Era così tanto che mancava da quel suo luogo dell’anima che cominciava a diventare malinconico, così giusto per consolazione e contro il suo principio che vorrebbe rigido isolazionismo tra le sue patrie gastronomiche ci siamo lanciate in [...]


pesto di Brotons

pesto di Brotons

Strano cosa a volte si finisce per riportare dai viaggi. Questo cavolo qui sopra, simile e diverso dal cavolo nero e dal cavolo fiolaro, (ma pure qualcuno ci ha detto dal cavolo di Natale napoletano (???)), lo abbiamo scovato in un banco bio del mercato di Santa Caterina, a Barcellona. Ce ne siamo fatti incartare [...]


roscon de reyes

roscon de reyes

A Barcellona sono arrivati i Re Magi, Melchiorre, Gaspare e Baldassarre. Sono arrivati via mare ed hanno sfilato lungo tutta la città in una bellissima cavalgata, con carrozze, cammelli e catapulte che lanciavano caramelle. Avevano aiutanti che raccoglievano le lettere di tutti i bambini con le indicazioni per i regali, in Spagna infatti sono tradizionalmente [...]


baccalà alla flamenca

baccalà alla flamenca

Ha riaperto. Il banchetto -baccalà, stoccafisso e aringhe asciutte- al mercato di San Giovanni di Dio, ha riaperto. E noi, felici e contenti ci siamo fiondati dalla signora per averne un bel pezzo di baccalà, bianco e immacolato e già carico di promesse. A casa, anche per far le coccole al fotografo che in questi [...]


tarta de queso del convento

tarta de queso del convento

Se continua così, saremo noi ad uscire di casa. A casa, in casa (e in particolare in cucina, ma pure sotto il letto) resteranno sole solette le collezioni di tazze, posate spaiate, alzatine, coperchietti, tegamini, zuppiere, pezzette e naturalmente la collezione per eccellenza, i libri di cucina. Ne abbiamo di ogni formato e misura, in [...]


Vichyssoise de tomate y menta

Vichyssoise de tomate y menta

Il fotografo, viziato e vizioso, festeggia il suo compleanno a più tappe e sarebbe persino incline a festeggiare tutti i suoi 364 non-compleanni. Poi però gli tocca far la cena, visto che le cuoche stanno già sparpagliate di qua e di là, e allora scattano le ricette al telefono. Consulenze via cavo, via skype, via [...]


croccante di …

croccante di ...

La notizia l’aveva riportata il fotografo da Barcellona, robe esotiche che si trovano e si mangiano solo lì, ideuzze forse banali dopo che qualcuno ci ha pensato, però carine, così carine… Ovviamente il fotografo, nella valigia mingherlina che imbarca e sbarca tra l’Italia e la Spagna, si è guardato bene dall’includere non tanto un campione, [...]


crema cremada (ovvero catalana)

crema cremada (ovvero catalana)

È già passata qualche settimana da quando il fotografo è passato per la Catalunya e prima che scappi di nuovo è bene che lasci un piccolo segno perché poi possa ripartire senza rimorsi. Qualche santo da festeggiare (mangiando) c’è sempre, e aspettando sant Jordi ricordiamoci di sant Josep, (Giuseppe, 19 marzo) appena passato e dedicatario [...]


le recensioni di calycanthus. la cerveceria catalana a barcelona

le recensioni di calycanthus. la cerveceria catalana a barcelona

E ora chi lo sente il fotografo, diranno le cuoche vedendo le foto di un’altra scappatella catalana, Non vorrà più lavorare e pretenderà di tornare subito a Barcellona a fotografare tutti i bar della città. E un po’ è vero, il fotografo non vorrebbe più tornare, e soprattutto vorrebbe poter pranzare nella Cerveceria Catalana almeno [...]


le recensioni di calycanthus. la paradeta a barcelona

le recensioni di calycanthus. la paradeta a barcelona

La parada è il banco del mercato, e questo semplice locale, proprio dietro il mercado del Born (uno dei quartieri più animati di Barcellona) è più una pescheria che un ristorante. E visto che il mercado del Born è chiuso ormai da anni a causa di certi scavi archeologici, il fotografo, in libera uscita catalana, [...]


gazpacho n°6. gazpacho di ribes

gazpacho n°6. gazpacho di ribes

Il gazpacho è una delle nostre passioni e ne collezioniamo di tutti i colori e sfumature. Così succede che maite chiuda il fotografo in cucina a doppia mandata per intere mattinate con una montagna di verdure sul tavolo e bilancini, misurini e alambicchi a sperimentare nuovi elisir acidulognoli. Il fotografo dimentica presto la prigionia immaginandosi [...]


duelos y quebrantos di sant jordi

duelos y quebrantos di sant jordi

En un lugar de la Mancha, de cuyo nombre no quiero acordarme, no ha mucho tiempo que vivía un hidalgo de los de lanza en astillero, adarga antigua, rocín flaco y galgo corredor. Una olla de algo más vaca que carnero, salpicón las más noches, duelos y quebrantos los sábados, lantejas los viernes, algún palomino [...]


yemas de santa clara. piccole uova del dopo pasqua

Da qualche tempo capita che, soprattutto a casa di Maite, arrivino e circolino certe scatolette di dolci bianche e azzurre provenienti dai conventi spagnoli. Sì, perché in Spagna, come in Italia del resto, c’è una tradizione culinaria (e zuccherosa in particolare) che tiene vive ricette, ma anche ingredienti e maniere di maneggiarli altrimenti facilmente deperibili. [...]


chorizo al sidro

chorizo al sidro

Il fotografo è un po’ come la Befana, quando va in spagna torna col sacco pieno di sorprese. E poi sorprese mica tanto perché ognuno ha ormai i suoi ricordi preferiti, e così fioccano le ordinazioni: jamòn, chorizo, xistorra, dolcetti delle monache, jerez, magnum… “todo light” come dicono li, altro che delicato sale rosa. Oggi [...]


tempura di avocado (con firma)

tempura di avocado (con firma)

Quando questa estate abbiamo trovato in un banchetto del mercato dei libri di Sant Antoni a Barcellona questo libricino dedicato alla cucina del re delle cucine, l’abbiamo comprato con un po’ di soggezione. Ci ha aiutato a vincerla (la soggezione…) non solo il fatto che fosse usato e piccolino, ma pure che fosse uscito allegato al quotidiano [...]


alioli

alioli

A cercare un aggettivo per l’aglio, il fotografo direbbe fotogenico, maite e marie insostituibile. L’alioli ne è l’essenza pura. Una salsa dalle origini antichissime, egizio-romane-andaluse-siciliane, si usa ancora moltissimo nella cucina catalano-valenciana (due cucine accomunate da molti sapori) ma anche in provenza e in alcune zone d’italia. La ricetta autentica prevede solo aglio e olio, [...]


fideuà di Gloria

fideuà di Gloria

A Caldas, (un bel paesino catalano con antiche terme romane), gloria ci ha preparato la sua fideuà, un ricco piatto tradizionale valenciano-catalano, di cui esistono molte versioni (una per ogni cucina) e come sempre sono in molti a contendersi la vera origine. È una paella di mariscos che usa la pasta fina invece del riso. Gloria [...]


manjar blanco (biancomangiare, un altro)

manjar blanco (biancomangiare, un altro)

Qualche tempo fa avevamo postato la ricetta di un tradizionale biancomangiare, siciliano e di mandorle, una di quelle ricette di famiglia che si considerano proprio di casa, salvo poi scoprire che le versioni sono tante e diffuse, perlomeno in quell’area mediterranea accomunata dall’olio d’oliva, dall’aglio, dal pomodoro e da lingue e dialetti che si richiamano [...]