Posts Tagged ‘toscana’

il panpepato di Cecilia ed Emma

il panpepato di Cecilia ed Emma

In questo caso davvero c’è solo da dire grazie. Grazie ad Emma, grazie a Cecilia, grazie a Massimo e grazie un poco pure a Matteino che sa scegliere bene. Le ricette, lo diciamo spesso e lo viviamo di più, non sono solo regali generosi, ma fatti di mani, esperienza e sapori con la capacità di [...]


i cavallucci di giampiero

i cavallucci di giampiero

Visto che questa sembra essere la settimana delle ricette (dolci per di più!) regalate dagli amici, questi cavallucci, quelli di Giampiero, ci dovevano proprio stare. Sì certo la stagione non è proprio proprio quella abituale per proporli, ma volendo guardarla da un altro punto di vista sono perfetti per il pic nic di domenica, si trasportano, sono a [...]


mini muffin allo zabaione

mini muffin allo zabaione

Questo nome lungo, vagamente esotico e anche un tantino fighetto (diciamocelo…) nasconde in verità una ricetta di quelle tradizionali che più tradizionali non si può, cuore del Chianti e di una tradizione fatta non tanto e non solo di semplicità, ma più propriamente di buon senso.  Lo zabaione, di per sè, è già un esercizio di sapere popolare [...]


mario

mario

Allora, visto che questo mese di aprile sembra monopolizzato dal pesce (per ragioni proverbiali forse…), era il caso di mettere un po’ di carne al fuoco. Così, di tanti momenti in cui avremmo voluto parlare di Mario, scegliamo questo, perché alla fine è così succede con le con le cose a cui di più si [...]


le recensioni dei calycanti. solociccia di dario cecchini

le recensioni dei calycanti. solociccia di dario cecchini

Ci siamo stati. E poi ci siamo tornati. Il menù da Solociccia è sempre quello, strutturato da cima a fondo attorno ad un tema solo, e il tema, è evidente, è la carne, la ciccia. Sì perché il Cecchini è un macellaio, anzi è il macellaio di Panzano in Chianti. La sua “bottega”, l’antica macelleria [...]


le recensioni di calycantus. baroni al mercato centrale di firenze

le recensioni di calycantus. baroni al mercato centrale di firenze

Va beh, si sarà capito, questa deve essere la settimana delle recensioni. Però, se il fotografo insiste nel farci venire nostalgia di Barcellona, è vero che ci vuole niente a spalancare la porta all’amarcord delle stagioni vissute da studenti, dove finiscono per condensarsi ricordi strani e strane abitudini. Così, se è stato a Siena che [...]


cake di zucca ricotta e pepe di sichuan

cake di zucca ricotta e pepe di sichuan

Non tutte le ciambelle escono con il buco e, in questo caso, non tutti i cake nascono per essere cake. Perché se in cucina declinare le ricette è sempre (quasi?) una cosa divertente, a noi ci piace proprio. Così, questa volta, avevamo provato a fare gli gnudi (quelli col cavolo nero) di zucca, ma… non [...]


pesto di cavolo nero

pesto di cavolo nero

Parlare, ne avevamo parlato, tanto che quasi quasi questa ricetta sembra una sorta di piccola commissione (vero Valina?). Ma il pesto di cavolo nero è stato un classico personale della cucina di Maite negli anni universitari in Toscana, per la filosofia di massima resa (anche volumetrica) e piccolo sforzo, oltre che di ottima conservazione. Un [...]


le recensioni di calycanthus. zeb firenze

le recensioni di calycanthus. zeb firenze

Notarlo, lo avevamo notato da un po’, ma la resistenza ad entrare (nonostante l’idea di Zeb fosse in se stessa assolutamente accattivante) aveva a che fare con l’affezione passatista di Maite per il negozio di alimentari che lì stava prima di lui. Certi cambiamenti son duri a digerire, così pur attratti ne abbiamo scartata più [...]


i cantucci di marcella

i cantucci di marcella

In partenza, in partenza, siamo in partenza! chiudi valigie, stringi cerniere, ammassa sciarpe, cappelli e i guanti? pure loro! che ancora quest’anno non si erano visti… scarpe per camminare tanto, i libri per il treno, il carnet d’adresses, la moleskine per non perdere niente, due regalini per amici che non vediamo da tanto, il numero [...]


il pane del macellaio

il pane del macellaio

Ieri era la giornata mondiale del pane. Abbiamo visto pani bellissimi, quello del convento di Alex, quello alle nocciole della Virgi, quello anticipato ed equo alle spezie di comida, quello anglofono di Enza, quello al ciccolato del cavoletto e un sacco di altre pagnottine, anelli e miracoli di lievitazione. Noi, bisogna ammetterlo, abbiamo qualche problema [...]


alimenti ritratti. i funghi

Visto che, come è stato detto, al fotografo lo buttano giù dal letto all’alba per via dei Porcini (che, diciamo anche questo, è vero che in questi giorni spuntano come funghi e ne trovano a chili sia Nicolas in toscana che Guglielmo in trentino), almeno ne approfitta per fotografare. Bravo! Giusto! Facile! Bella idea! e [...]


crostini di milza alla san donatino

crostini di milza alla san donatino

Allora, visto che in Toscana di crostini neri (di milza, di fegato, misti, ecc. ecc.) ne esistono versioni infinite occorre precisare subito che questa è una tra le tante, anzi tra le tantissime. Le variabili in gioco sono molte e si dipanano non solo tra gli ingredienti utilizzati, ma anche nei modi del confezionamento e [...]


funghi porcini fritti

funghi porcini fritti

Spesso quando è periodo di vendemmia, è anche periodo di funghi… e Così il fratello di Marie e il piccolo Nicolas si svegliano con agilità la mattina alle cinque per cercare i funghi… il povero fotografo è stato buttato giù dal letto, senza bere il cappuccino al bar, prima tra i boschi alla ricerca di [...]


pesto di nepitella, noci fresche e pinoli

pesto di nepitella, noci fresche e  pinoli

In vendemmia, ogni vendemmiatore lo sa, uno dei momenti più belli è il pique nique a pranzo… la tanto agognata sosta che si inizia ad aspettare già dal mattino presto. Ci si sceglie un posticino, chi su di un sasso, chi all’ombra, chi spaparanzato tra le foglie, chi comunque indaffarato a disporre, preparare, controllare che [...]


arista all’uva fragola

arista all'uva fragola

La settimana, si è capito, è quella giusta, dedicata in tutto e per tutto all’uva, con buona pace di Maite che comunque si è già rimessa in viaggio. Ma se l’uva che si raccoglie di giorno con attenzione, fatica e allegria finisce (ben pesata e recensita) nel celeberrimo ribollir dei tini, nelle pancine affamate che [...]


schiacciata con l’uva della signora Anna

schiacciata con l'uva della signora Anna

Ci siamo! Finalmente la vendemmia è al via, dopo una settimana di false partenze con gli occhi un po’ al campo, un po’ alla luna, un po’ alla faccia imperscrutabile dell’enologo (che misura su e giù dalle sue scale gradazioni e giorni), ci siamo davvero. In vigna tutti quanti allora! sì più o meno… perché [...]


pesche di vigna al vino rosso e rosmarino

pesche di vigna al vino rosso e rosmarino

Sono giorni di attesa questi. Le uve dall’enologo, gli sguardi al sole, al calendario, persino ai giorni della settimana… che iniziare la vendemmia di venerdì non si può, che si sa che porta male. Dunque per questa settimana nulla, ma la prossima dovrebbe essere certo (!), lunedì, martedì, forse persino mercoledì? e finalmente si inizierà. [...]


il caffellatte della signora vanna

il caffellatte della signora vanna

Firenze è ancora questo. Almeno a cercare, a leggere tra la righe, a uscire dai percorsi minati che portano dal duomo alla stazione, dalla Signoria alla Repubblica, sfiorando Santa Croce e ignorando (spesso) Santo Spirito. Dunque una certa Firenze esiste ancora, o ancora sopravvive… nei banchi a sant’Ambrogio ormai molto più che a san Lorenzo, [...]


‘ino firenze

'ino firenze

Pan-ino, v-ino e pure anche un po’ div-ino vista l’aureola di luce che il fotografo ha sorpreso sulla testa di Alessandro (cioè la persona che lo ha inventato) ma ‘ino è davero un posto un po’ speciale forse e soprattutto in una città come Firenze schiacciata tra l’orgoglio tediato e scettico di chi è stato [...]


spaghetti ubriachi

spaghetti ubriachi

Abbiamo perso un’ora di luce e ne abbiamo guadagnata una di sonno… le cuoche sono malmostose il fotografo confuso… Per consolarci un po’ tutti e obnubilarci nell’alcol abbiamo rispolverato una ricetta mangiata e imparata molti anni fa in una osteria fiorentina proprio vicina vicina a casa di Maite. All’Osteria dei Benci, al numero 13/r dell’omonima strada, gli [...]


tre ricordi sul comò

tre ricordi sul comò

Quando abbiamo letto del concorso del Cavoletto, pieni di entusiasmo ci siamo gettati nell’avventura, ignari (del tutto!) che sarebbe stata una settimana di passione. Sì, perché questo blog è fatto da tre persone e quando abbiamo cominciato a grattare il calderone dei ricordi più che trovare una lingua comune abbiamo scoperchiato una babele di unicità. Siamo [...]


pappa al pomodoro

pappa al pomodoro

La storia del passato ormai ce l´ha insegnato che un popolo affamato fa la rivoluzion La Pappa al pomodoro è famosa in tutta Italia, anche o sopratutto per la canzone di Rita Pavone nella trasposizione televisiva del romanzo “Il Giornalino di Gian Burrasca”. Ma a dire il vero si tratta di una ricetta tipica della tradizione contadina toscana, piuttosto che [...]