per dolce

macarons in odore di santità

macarons in odore di santità

Ci abbiamo messo tanto, anzi tantissimo, quasi da rischiare un effetto vintage, come del resto spesso ci accade. Ma la verità è che oltre alla paura di metterci le mani, quella dei macarons era una sfida spesso rinviata perché, a parte l’indiscusso charme estetico (ora probabilmente pure un poco fané…), questi dolcetti friabili e superdolci [...]


Una torta per la rentrée

Una torta per la rentrée

Siamo rientrati a Barcellona e in qualche misura siamo pure ripartiti. Ancora alla ricerca di una routine che scadenzi la settimana e gli impegni ci imbattiamo in grandi e piccole conquiste: la “scuola dei grandi” (la materna…) inizata da qualche ora in catalano stretto, la costruzione di un pendolarismo acrobatico con Roma e quell’inevitabile onda [...]


quasi come un trifle

quasi come un trifle

La prima volta che l’ho sentito nominare veniva dalle parole piene di seduzione di comida de mama. Mi vergognavo un poco di non sapere che fosse e nello stesso istante scoprivo di possedere (inconsapevolmente)  una collezione ragguardevole di ciotoline, coppette, bicchierini e bicchierozzi perfetti per il trifle. Da allora non l’ho mai dimenticato, qualche volta [...]


torta di ciliegie

torta di ciliegie

Ci si volta un attimo ed il tempo delle ciliegie è finito. Tocca approfittarne, veloci veloci, farsene orecchini per le orecchie e mettersi la folie  en tête come dice la chanson. E poco importa se anche quest’anno non siamo riuscite a farne marmellata come avremmo voluto, e come vorremmo tutti gli anni. Ci godiamo le [...]


cake di polenta e limone

cake di polenta e limone

La casa di Marie è un porto di mare. Si parla (spesso) francese, (qualche volta) inglese, (all’occasione) giapponese, e (sempre) un franco-italiano con inflessione toscana mescolato a un italiano con leggera cadenza Roma-nord. La cucina ne risente. Il forno è sempre acceso, la dispensa colma, la terrazza ormai un appendice di vita domestica. In questa [...]


fragole e camomilla

fragole e camomilla

Delle fragole sono noti i matrimoni classici (fragole e panna ça va sans dire, e pure fragole e cioccolato) ma anche quelli che, almeno un tempo, sono sembrati estrosi, persino irriverenti (fragole e aceto balsamico, oppure fragole e parmigiano che andava tanto nei tardi anni ’80 con pure lo champagne). Ma se poi si trovano [...]


i ghiaccioli di Anna

i ghiaccioli di Anna

Quanti gelati si possono mangiare in un giorno? Quanti no, quanti sì, quanta autonomia tra il domandare e lo spalancare da sola la porta del frigo basso? Mamma voglio un ghiacciolo, facciamo i ghiaccioli, compriamo le fragole, ci mettiamo il lattuccio speciale, controllo io se sono pronti, voglio ultimo, ultimissimo, lo mangio mentre guardo la [...]


riso al latte

riso al latte

Le riz au lait fa parte della merenda di molti bambini francesi e non solo: cambia il nome, a volte di poco la ricetta e certamente la provenienza del riso ma per il resto la tradizione è la stessa in Spagna e anche in Portogallo. Qui a Barcellona fa parte del menù delle Granjas, ovvero [...]


la torta di Carmen

la torta di Carmen

Carmen è la nostra vicina, ma proprio vicina vicina vicina. Quella che se ti mancano lo zucchero, il burro, i cucchiaini, la pentola, le sedie… Quella che certe sere le porte sul pianerottolo restano aperte perché Annina corre di qui e di lì, ballando flamenco e ridendo in due lingue… Quella che non si spaventa [...]


la torta di mele di Angela

la torta di mele di Angela

Ci sono giornate che tutto rema contro. Le cose cascano di mano, la batteria della bilancia è scarica, la busta dello zucchero bucata sul fondo, la teglia che ti serve già sporca. Sarebbe forse più saggio accarezzare per il giusto verso segnali tanto chiari e smettere di insistere, ma quando hai deciso che è il [...]


Barrachine di Natale

Barrachine di Natale

Ci siamo. Anche quest”anno tra corse e riconcorse, aerei, treni, ruote di gomma e ruote di carta siamo a casa per Natale. E se è vero che negli anni le case e le vite si sono fatte mobili, lunghe, a volte persino distanti è bello avere un luogo dove tornare aspettandosi che tutto sia sempre [...]


la mousse vegan di Giulia

la mousse vegan di Giulia

Tocca crederci al destino. A volte vive nella biforcazione di un incrocio, sulla soglia mancata o varcata di un soffio, nello sliding doors quotidiano di ognuno, o nel numero prossimo che il caso ci assegna nella pancia dell’aereo. E proprio così nel pendolarismo tra andata e ritorno, tra Roma e Barcellona, tra una casa e [...]


una torta storta

una torta storta

Decadente. Tutta la faccenda è certamente decadente, ma come spesso succede, è nata per amore. Ho comprato il secondo libro di Linda Lomellino in edizione spagnola (che ormai qui con le lingue non facciamo più nessuna distinzione e tutto si mescola e, aimhè, si confonde pure…). è un libro bellissimo, con fotografie bellissime e il [...]


la torta di ricotta

la torta di ricotta

Lunedì, e pure capo d’inverno. Accendiamo il forno, impastiamo qualche caloria e consoliamoci pure con qualche lampone.


pavlova remake

pavlova remake

Ci abbiamo messo un’eternità ma la pavlova è definitivamente sdoganata. Per un secolo e forse oltre l’abbiamo considerata difficile quanto sontosamente vintage, decadente e pure bellissima, seduttrice e zeppa di insidie: una di quelle cose da mettere in cantiere con premeditazione e sospiro. Ma è una truffa, è falso, non è vero! La pavlova è [...]


la tortina del mercoledì

la tortina del mercoledì

Qui cominciamo a mettere le mani in pasta, oltre che nello zucchero…


La Tatin del Fotografo

La Tatin del Fotografo

Lo scorso fine settimana è stato il compleanno del Fotografo. Ne compiva un numero imprecisato di anni e con l’aria vaga, già seduto a tavola, boffonchiava di non ricordare. Quanto però alla richiesta del dolce per la sua festa non ci sono state nè esitazioni, nè vuoti di memoria: la Tarte Tatin voleva con anche, [...]


mistake!

mistake!

L’impasto era a prova di bomba. Quella formula semplice che porta il nome di Pierre Hermé che è stata tanto e tanto provata e comprovata, una di quelle cose tanto facili che sta persino nella memoria stretta di chi, come noi, ha aperto un blog anche per non dimenticare le ricette di sempre (e tutte [...]


Pavlova di corsa

Ma veramente è già  passato (quasi) novembre? il calendario è strano e tutt ‘altro che oggettivo: accellerà  e langue, indugia in ottobre e corre in novembre, il mese è agli sgoccioli e non ci diamo ragione. Deve essere in qualche modo colpa di Natale che si inizia a sentire da lontano e che per una [...]


castanyada e panellets

Il week end è di quelli definitivi, segna persino qui l ‘arrivo dell ‘autunno, anche se ci ostiniamo a girare senza calze, con una maglietta appena sulle spalle e l ‘inconscio nega forte forte che la luce, quella sì, sia scesa. A ricordarci che di sottecchi entra novembre è stata la Castanyada, la festa che [...]


due pesche e una tazza di yogurt

Credevo di ricordarla a memoria, la torta di yogurt, quella misurata in vasetti che è stata, quasi certamente, il mio primissimo esercizio di calligrafia sul quaderno di ricette della mamma. Invece no, ricordarla non la ricordavo, ma lei è rimasta lì, incertezze ed errori di ortografia compresi, a ricordarmi che c ‘è stato un tempo [...]


chiffon cake tra Roma e Barcellona

chiffon cake tra Roma e Barcellona

Il tempo scorre, passa, anzi corre, e le briciole di cibo spesso restano attaccate alle dita, a volte alle pagine. è stato il caso di questo chiffon cake, a lungo incolonnato nella lista inespugnabile delle cose da fare, e poi d’improvviso diventato una sorta di routine romana, proprio mentre provavamo a destreggiarci in un buffo [...]


le minne sulle scale

le minne sulle scale

e dunque sì, c’è stato il capodanno cinese e dopo quello il black out: il blog si è oscurato, si incapricciato, si è chiuso a riccio e non c’è stato verso. Prima impossibile connettersi, poi misteriose stringhe che assicuravano che su apache (!) tutto era ok, ma insomma niente, e gestire la crisi da qui [...]


cheesecake, calycanthus e california

cheesecake, calycanthus e california

Sono giorni tosti questi, di corsa tanto per cambiare e con grandi cambiamenti alla porta. Ma sono anche i giorni del calycanthus, inteso come fiore questa volta, che comincia a fare capolino in forma di profumo dietro ai muri dei giardini. Cammini e ti fa girare la testa, eccolo, lo riconosco, è ritornato come ogni [...]